Impresa della SIAC, riscatto Meriven. Scivolano Mortellito e Pgs Luce

Siac-Gear Sport

La SIAC ha battuto la Gear Sport per 4-3 al “PalaNebiolo” nel match clou della sesta giornata di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a 5. La capolista è caduta sotto i colpi della squadra allenata da Massimiliano Fede, a segno nel primo tempo con Piccolo, D’Urso e ancora Piccolo. Dopo il poker siglato nella ripresa da D’Urso, gli ospiti hanno tentato la rimonta, fermandosi però alle reti di Tamurella (2) e Rolo. SIAC al quarto posto, a quota 34, insieme al Meriven, vittorioso per 7-4 contro il Città di Sortino dopo aver chiuso la prima frazione in svantaggio (1-4). Scatenato Gitto (quattro reti), assoluto trascinatore, a bersaglio anche Giordano (due volte) e Accetta. Un successo che è arrivato dopo tre sconfitte consecutive.

Pgs Luce ko contro l’Acireale

Il Mortellito ha ceduto per 4-0 sul campo de La Madonnina. Marcatori Campisi (doppietta), Biangiforti e Carmeci. La Pgs Luce è stata invece battuta per 3-2 dall’Acireale. Irrera (doppietta) non è bastato ai messinesi. Per i granata Elias, Anastasi e Privitera. Negli altri incontri né il Catania C5 (ko a Kamarina per 6-4) né il Città di Leonforte (superato per 3-2 ad Augusta) hanno approfittato del passo falso della prima della classe. Infine, a completare il quadro, l’affermazione casalinga dell’Inter Club Villasmundo a spese del Futsal Gela per 5-3.

Risultati 19. giornata: Augusta-Città di Leonforte 3-2, Inter Club Villasmundo-Futsal Gela 5-3, Kamarina-Catania C5 6-4, La Garitta Acireale-Pgs Luce 3-2, La Madonnina-Mortellito 4-0, Meriven-Città di Sortino 7-4, SIAC-Gear Sport 4-3.

Classifica: GEAR Sport 42, Catania C5 38, Città di Leonforte 35, Meriven, SIAC 34, La Madonnina 31, La Garitta Acireale 29, Augusta 25, Inter Club Villasmundo 24, Mortellito, Kamarina 22, Città di Sortino 18, Pgs Luce 16, Futsal Gela 7.

Commenta su Facebook

commenti