Il team di Terza Divisione del Santa Teresa Volley miete consensi

Terza DivisioneSanta Teresa Volley Terza Divisione

Prosegue con risultati sorprendenti l’attività della squadra di Terza Divisione del Santa Teresa Volley che centra il quarto successo in quattro gare e supera in casa pure il Cresci in Rete. Un tre a zero netto con parziali che parlano da soli, 25-12; 25-5 e 25-19. La squadra ha attirato le simpatie non solo dei tifosi locali ma anche di molti osservatori neutrali che seguono con piacere le performance di capitan Cundari e compagne. Un team composto da over 40 che infligge sonore sconfitte ad atlete molto più giovani. L’avventura è nata al termine di questa estate, voluta dal vicepresidente del Santa Teresa Volley, Rosaria Cundari, che ha spronato una dozzina di ex giocatrici a rimettersi scarpette e ginocchiere. E’ venuto su così un gruppo solido che lotta dietro ogni pallone, guidato in panchina da una giovane promessa, Cristian Crisafulli, appassionato di pallavolo che sperimenta partita dopo partita schemi nuovi per tenere “vive” le esperte atlete. Le “giovanissime” della Terza Divisione possono contare sul supporto delle giocatrici della prima squadra divenute ormai le loro prime tifose, scambiandosi i ruoli, dal momento che quando gioca la B2 le colleghe della terza divisione sono stabilmente sugli spalti. I segreti della squadra santateresina sono tanti, non ultimo il traino psicologico di alcuni mariti che in curva fanno un tifo forsennato, a mo’ di ultras da stadio. E’ il caso di Tonino Cordaro (marito di Daniela Ferraro) ed Agostino Santarelli (al fianco di Lu’ Nicita) e di altri cavalieri che seguono le proprie dolci metà negli eventi agonistici. Il fenomeno Santa Teresa Volley Terza Divisione è la dimostrazione che la volontà e la determinazione a volte nella vita possono essere decisive per quella che sino a qualche mese fa poteva sembrare soltanto una pazza idea.

Queste le parole di Rosaria Cundari dopo il fischio finale “Giocare di fronte a delle ragazzine che potrebbero essere nostre figlie fa un certo effetto. Noi abbiamo battuto bene e speriamo di continuare così, tutto quello che verrà sarà buono. Ringrazio il nostro giovane allenatore sempre molto attento e tutti i tifosi che ci hanno sostenuto. Spiace che per un infortunio la nostra compagna Vera La Rosa non sia ancora dei nostri”.

Per la cronaca, questa la formazione: Rosaria Gambadoro, Rosaria Cundari, Emanuela Giordano, Daniela Ferraro, Daniela Carnabuci, Anna Spinella, Giovanna Modesto, Lu’ Nicita, Maria Tindara Sturiale e Silvia Mosca. Allenatore: Cristian Crisafulli.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva