Il Sant’Agata continua a vincere, il Paternò risponde. Pari tra Giarre e Ragusa

Sant'AgataIl Sant'Agata ha ottenuto il sesto successo consecutivo

Scontato il mezzo passo falso interno dell’ultima settimana contro il Real Siracusa Belvedere, il Paternò ha ritrovato i tre punti battendo con tre reti, siglate rispettivamente da Baglione, Cortese e Carioto, l’Acicatena, alle prese con il secondo ko consecutivo. La formazione guidata da Gaetano Catalano ha raccolto il diciassettesimo successo stagionale, mantenendo il primato del girone B con quattro punti di vantaggio rispetto alle inseguitrici.

Con lo stesso numero di gol alla capolista ha risposto il Sant’Agata, che a Carletini ha messo a referto la sesta vittoria consecutiva, maturata grazie alle reti messe a segno da Concialdi, Ferrotti e Longo nella ripresa. Il Rosolini, terza forza del torneo, ha fatto la voce grossa con il Gela, trafitto da sei gol al “E.Mattei”. Per gli amaranto decisivo il poker calato da Agudiak e le reti firmate da Ricca e Lazzaro. Successo tennistico per il Santa Croce, che con poche difficoltà ha superato un Atletico Catania ultimo con un solo punto, e in chiaro declino da diverse settimane.

Paternò

Il Paternò ha superato l’Acicatena con tre reti

In uno degli anticipi del sabato è invece caduto il Palazzolo, punito allo “Scrofani-Salustro” dall’Enna, a cui è bastato il solo Caputa per centrare una vittoria che mancava da quasi tre mesi. Nel secondo anticipo, Giarre e Ragusa si sono divise un punto al “Regionale”. I padroni di casa hanno avuto il merito di passare in vantaggio con Abate nel primo tempo, subendo il pareggio ospite ad opera di Kouame nella ripresa. Con un pareggio si è concluso anche il terzo anticipo della ventitreesima giornata, quello tra Real Siracusa Belvedere e Mascalucia San Pio X, terminato sul finale di 2-2.

I risultati della ventitreesima giornata.
Giarre-Ragusa 1-1
Palazzolo-Enna 0-1
Real Siracusa Belvedere-Mascalucia San Pio X 2-2
Acicatena-Paternò 0-3
Atletico Catania-Santa Croce 0-6
Carlentini-Sant’Agata 0-3
Gela-Rosolini 1-6
Riposa: Sporting Pedara

Rosolini

Il Rosolini ha rifilato sei reti al Gela

La classifica aggiornata: Paternò 56 punti; Sant’Agata 52; Rosolini 50; Ragusa 44; Palazzolo e Giarre 40; Mascalucia San Pio X 35; Santa Croce 33; Real Siracusa Belvedere (-1) 26; Carlentini 25; Sporting Pedara 17; Acicatena 14; Enna 13; Gela (-1) 11; Atletico Catania 1.

Il programma della ventiquattresima giornata.
Mascalucia San Pio X-Acicatena (sabato 29 febbraio)
Ragusa-Carlentini (sabato 29 febbraio)
Enna-Atletico Catania
Paternò-Gela
Rosolini-Giarre
Santa Croce-Real Siracusa Belvedere
Sporting Pedara-Palazzolo
Riposa: Sant’Agata

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva