Il Sant’Agata conferma Gabriel Lanza. Quartarone: “In squadra tanta qualità”

Sant'AgataIl centrocampista Gabriel Lanza e il ds Ettore Meli

Mediano, classe 2004, santagatese doc, anche per questa stagione sportiva Gabriel Lanza sarà uno dei giovani protagonisti nella rosa del Città di Sant’Agata. “Sono entusiasta di continuare questa avventura nella squadra della mia città – commenta Gabriel Lanza –. Sono felice che la società e il mister abbiano continuato a darmi fiducia e rendermi parte integrante di questo gruppo molto unito e pronto a raggiungere gli obiettivi prefissati per il prossimo campionato”. 

Sant'Agata “Siamo particolarmente felici di avere ancora con noi Gabriel che, oltre ad essere santagatese e ciò ci rende ancor più orgogliosi – commenta il direttore sportivo Ettore Meli. È un ragazzo di ottime qualità sia fisiche che tecniche e con grandi margini di miglioramento, sulla cui crescita la società nutre molta fiducia”.

Il portiere Vincenzo Quartarone, intanto, ha commentato il successo di San Cataldo: “Siamo partiti con la mentalità giusta. Si vedeva già in settimana che avevamo lavorato benissimo ed eravamo sicuri dei nostri mezzi e lo abbiamo dimostrato. Si è sempre parlato di salvezza ma credo che la squadra abbia i mezzi per puntare anche più in alto, considerata la qualità dei ragazzi in organico. Quest’anno spero di giocare il più possibile, mostrare le mie doti anche per il bene della società e per riscattare l’ultima annata”. 

Sant'Agata

Il portiere del Città di Sant’Agata Vincenzo Quartarone

L’estremo difensore arriva in prestito dal Messina: “Ho scelto Sant’Agata perché abbiamo avuto subito un ottimo rapporto con il direttore sportivo Ettore Meli e tutta la società. La piazza è tranquilla, non dà pressioni, trasmette serenità. L’anno scorso ho militato nella formazione “Primavera” della Reggina. Ovviamente una prima squadra è differente, ma sento di avere avuto delle buone basi. La sana competizione serve, soprattutto con Flavio Curtosi, e ci aiuta a dare il massimo di noi stessi in allenamento per giocarci il posto da titolare”. 

Di seguito la rosa aggiornata del Sant’Agata. 
Portieri – Flavio CURTOSI (2004), Vincenzo QUARTARONE (2003).
Difensori – Francesco CASELLA (2000), Louis DÉMOLÉON (1997), Gledjan DULI (2003), Paul EMPUNDA Ndjoku (2002), Mirko GALLO (2000), Gianluca NAPOLI (2002), Tommaso SQUILLACE (1989).
Centrocampisti – Claudio CALAFIORE (1995), Domenico D’ALEO (2001), Gabriel Angelo LANZA (2004), Gaspar MONTEIRO RIBEIRO (1998), Simone MORLEO (2002), Giovanni RASPAOLO (2004), Marco SCOLARO (2003).
Attaccanti – Francesco BONFIGLIO (1997), Giuseppe CARRÀ (2002), Giuseppe CATALANO (2005), Giorgio CICIRELLO (1995), Alessandro MAESANO (2003), Nicholas NASINI (1999), Vincenzo ROMANO (2004), Vincenzo VITALE (2000).

Vincenzo Quartarone

Il portiere messinese Vincenzo Quartarone (foto Francesco Saya)

Questo il riepilogo del mercato estivo del Città di Sant’Agata.
Arrivi – Flavio CURTOSI (p, 2004; Vibonese), Vincenzo QUARTARONE (p, 2003; Messina, prestito), Francesco CASELLA (d, 2000; Casale), Louis DÉMOLÉON (d, 1997; Molfetta), Gledjan DULI (d, 2003; Cosenza), Paul EMPUNDA Ndjoku (d, 2002; Amiens), Gianluca NAPOLI (d, 2002; Cittanova); Domenico D’ALEO (c, 2001; Budoni), Gaspar MONTEIRO RIBEIRO (c, 1998; Montemiletto), Simone MORLEO (c, 2002; Brindisi), Giovanni RASPAOLO (c, 2004; Catanzaro, prestito), Marco SCOLARO (c, 2003; Reggina), Francesco BONFIGLIO (a, 1997, Trapani), Giuseppe CARRÀ (a, 2002; Atalanta, prestito), Giuseppe CATALANO (a, 2005; Palermo), Alessandro MAESANO (a, 2003; Crotone, prestito), Nicholas NASINI (a, 1999; Sancataldese), Vincenzo ROMANO (a, 2004; Crotone), Vincenzo VITALE (a, 2000; Trapani).
Partenze – Klavs BETHERS (p, 2003; Piacenza), Joaquin FERNANDEZ (p, 2003; svincolato), Lorenzo PIAZZOLLA (p, 2004; Pro Donero), Simone BRUGALETTA (d, 1994; Acireale), Marco CAPONE (d, 1999; Paganese); Davide CARACÒ (d, 2003; RoccAcquedolcese), Simone SANNIA (d, 2001; Città di Castello), Vittorio BONGIOVANNI (c, 2002; svincolato), Paolo BRUGNANO (c, 2001; Paganese), Giuseppe CERVILLERA (c, 2002; Paternò), Daniele CIPOLLA (c, 1998; Acireale), Vittorio FAVO (c, 1996; Vastese), Giulio FRISENNA (c, 2002; Catania), Marco IANIA (c, 2001; svincolato), Luciano MAZZONE (c, 2001; Locri), Gaspare MICELI (c, 2002; svincolato), Domenico NEMIA (c, 2002; Reggina, fine prestito), Fabio ALAGNA (a, 2000; Montevarchi), Giovambattista CATALANO (a, 1994; Ragusa), Alberto CRISTIANO (a, 2002; Catanzaro, fine prestito), Antonio MICELI (a, 2004; Soriano, prestito), Elisè OKITO Lundula (a, 2002; Lija Athletic FC).

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma