Il San Gabriele si sblocca anche lontano da casa. Vittoria fortemente voluta sul campo di Antillo

Azione di gioco
Fase di riscaldamento del San Gabriele

Fase di riscaldamento del San Gabriele

Il San Gabriele Messina risponde alle prime in classifica nel campionato di Promozione. Si tratta della seconda vittoria consecutiva per gli uomini allenati da Francesco Pati, la prima in trasferta in questo campionato che permette al team bianco verde di isolarsi in quarta posizione alle spalle del trio di testa composto da Milone, Milazzo e Svincolati. Partita che si rivela più ostica del previsto, con i padroni di casa intenzionati a sbloccare la casella dello zero alla voce punti in classifica.
La partita disputata sul campo della Palestra Comunale di via Ferraro inizia a ritmi blandi, causa un freddo glaciale che attanaglia le gambe dei diretti protagonisti. Sul parquet nessuna delle due squadre riesce a conquistare un margine di vantaggio, complice una buona difesa e una brutta serata al tiro da fuori.
Il match è stato quasi sempre condotto dagli ospiti, che come molte volte succede fuori casa non sono riusciti a chiudere la partita ed evitare il pericoloso rientro degli avversari.
MVP della partita per il San Gabriele è il giovane Soraci, autore di 15 punti pesantissimi, il quale ha anche lottato come un leone sotto canestro. Nota negativa la presenza di un solo arbitro, il sig. Miceli di Messina, la società peloritana vorrebbe interrogare la Federazione sul perché di tale scelta, dato che di lunedì sera non si giocano un numero ingente di partite e che le società pagano delle carissime tasse gare. Lo sguardo della matricola terribile è già rivolto al futuro, al prossimo incontro casalingo, in programma al PalaRussello di Gravitelli contro uno Sport è Cultura Patti in cerca di un risultato positivo.

Azione di gioco

Azione di gioco

San Gabriele-Astamura Antillo 45-52
San Gabriele: Ponzù Donato 4, Pati A. 9, Malluzzo 5, Catalano N.E., Cannata 9, Pati S. 3, Palermo 1, Marzo 6, Gulletta N.E., Pasto N.E., Bellinghieri, Soraci 15. All. Pati F.
Astamura: Casablanca 11, Lando, Alito 11, Scarcella, De Luca, Nicita, Casablanca, Chillemi 2, Lombardo A. 2, Lombardo A. 10, Lombardo R. 9.
Arbitro: Miceli

Commenta su Facebook

commenti