Il Rocca di Capri leone punta al vertice e cala i colpi Carrello e Protopapa

La straordinaria punizione di Carrello

L’USD Rocca di Capri Leone ha comunicato di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2017/2018 con l’atleta Michele Carrello. Centrocampista classe 1990, in carriera può contare numerose presenze nei campionati di Eccellenza e Serie D con le maglie di Orlandina, Due Torri, Igea e Tiger.

Nel più recente passato Carrello ha contribuito alla vittoria del campionato di Promozione del Città di Sant’Agata. Nella scorsa stagione ha indossato la casacca dell’Acquedolcese. Un calciatore di esperienza, in grado di dare sostanza al gioco di Giuseppe Lombardo. Michele Carrello è già pronto e disponibile per la gara di sabato prossimo a Sant’Angelo di Brolo contro la Futura, che segnerà l’esordio nel campionato di Prima Categoria.

Il promettente Mattia Protopapa

Le novità non finiscono qui, la società caprioleonese ha inoltre acquisito le prestazioni sportive del calciatore classe ’97 Mattia Protopapa. L’ attaccante di Longi lanciato proprio dal Rocca con cui ha vinto un campionato di Promozione ed ha esordito in Eccellenza a soli 16 anni, torna in biancoazzurro dopo le esperienze in Serie D con Leonfortese e Altovicentino e la parentesi della scorsa stagione in Eccellenza al Città di Sant’Agata.
Il ragazzo, apparso carico per la sua terza stagione a Rocca, ha già fatto il suo esordio in Coppa Sicilia.

Commenta su Facebook

commenti