Il regista Fabrizio Paladin a Messina con il workshop “I servi della commedia dell’arte”

Il logo del Teatro dei 3 Mestieri

La locandina del laboratorio “I servi della commedia dell’arte”

Appuntamento al teatro dei Tre Mestieri  nei giorni 5  6  e 7 febbraio 2019 con il workshop “I servi della commedia dell’arte”,  tenuto del noto drammaturgo, attore e regista Fabrizio Paladin, nome noto nel panorama teatrale italiano ed internazionale. Il laboratorio  si svolgerà dalle ore 19:00 alle ore 22:00 ed è rivolto a tutti coloro che vorranno prenderne parte: si tratta di una palestra dell’attore, dove esperti e principianti condividono l’allenamento e la scena con lo spirito dell’atleta, del cuore. Il corso prevede un lavoro intensivo sull’espressività del corpo dell’attore, prendendo come punto di riferimento il ruolo del servo, dello zanni  della Commedia dell’Arte, basata sull’improvvisazione, dove l’attore utilizza una “tecnica di montaggio immediata” in base al contesto e a regole fisse. Un lavoro incentrato sul personaggio, che  obbliga a una ricostruzione delle azioni e del comportamento per la realizzazione di un corpo nuovo su un nuovo viso: cosa succede ad un corpo quando è spaventato, quando ama, quando odia, quando è insofferente o annoiato? “Queste le domande alle quali si cercherà  di dare risposta attraverso il laboratorio; sarà il corpo, nella sua interezza, a farsi il principale portavoce dell’evento scenico”. Fabrizio Paladin nasce a Treviso nel 1975 e si  laurea al DAMS di Bologna, proseguendo la sua formazione con Aldo Sassi, Claudio Morganti e Antonio Fava. E’ attore, drammaturgo, regista, insegnante, cantautore, autore del libro “Il teatro e la maschera” edito da MeF, L’Autore Libri. Firenze 2008. Prosegue la sua esperienza anche all’estero, dove raccoglie numerosi consensi e vince parecchi premi. Vanta un curriculum di tutto rispetto,  anche attraverso le sue collaborazioni con registi ed attori famosi. “Fabrizio è nientemeno che un tesoro del Teatro Italiano ed io non posso che segnalare il suo talento (…)  Egli non vanta solamente il suo diritto di ad interpretare la Commedia dell’Arte, ma diffonderne la rilevanza, la qualità artistica e l’ilarità è divenuta la sua missione.”  E’ quanto afferma Aaron Cromie, artista teatrale multidisciplinare.

Per informazioni: 090.6225050 – info@teatrodei3mestieri.it  –  inviare il proprio CV a: direzione@teatrodei3mestieri.it

Commenta su Facebook

commenti