Il pullman di “Arena Giallorossa” colpito da sassi. La denuncia della ditta

finestrinoUn finestrino distrutto dalle pietre (foto Facebook)

Ha avuto un censurabile epilogo la trasferta di Acireale per alcuni dei sostenitori giunti da Messina. Vincenzo Pollicino, titolare della ditta che scorta settimanalmente in trasferta sia squadra e staff tecnico del Fc che i tifosi di “Arena Giallorossa”, ha denunciato i danneggiamenti subiti proprio dal mezzo che trasportava i tifosi. Nella foto diffusa sui social si vede infatti un finestrino in frantumi.

Pollicino, in un post ironico e amaro, pubblicato su una pagina del tifo acese, ha commentato: “Buonasera a tutti. Mi presento. Sono il titolare della ditta di pullman che oggi ha accompagnato l’Fc Messina e la tifoseria. Non faccio di tutta l’erba un fascio ma mi sembra doveroso ringraziare i dieci Vostri tifosi che oggi alla fine della partita, mentre rientravano tutti dalle loro famiglie, hanno assaltato i pullman tirando pietre e quant’altro. Mi dispiace ma questo non è calcio. Non chiedo di avere un incontro con nessuno perché già so per esperienza personale che chi agisce in questo modo è solamente un vigliacco. E quindi si nasconde”.

Arena Giallorossa

“Arena Giallorossa” presente ad Acireale (foto Alfredo Consoli)

“Sappiate che con questo gesto non avete danneggiato né i tifosi e tanto meno la squadra – aggiunge ancora Pollicino -. Avete soltanto creato danni a chi, con molta fatica viste le vicissitudini che stanno accadendo in Italia, cerca di lavorare e portare il pane ai propri figli. Vi ringrazio e spero che ne sarete orgogliosi… Ma credo che questa gente non capisce nemmeno di cosa sto parlando. Scusate lo sfogo. Mi è sembrato giusto mettervi al corrente di queste azioni indegne”.

La ditta Pollicino, che è partner del club, ha realizzato anche il pullman ufficiale, che da inizio novembre porta il nome del Fc Messina in giro per il Sud Italia, e che era presente anche questa domenica ad Acireale. Dopo una decina d’anni la trasferta era nuovamente aperta alla tifoseria ospite e proprio in settimana un gruppo organizzato, quello dei “Testi Fracidi”, che nel 2020 celebrano i trent’anni di attività, ha annunciato la sua decisione di avvicinarsi al Fc Messina. Sugli spalti consueti sfottò e uno striscione legato proprio alla scelta appena operata dal gruppo organizzato, ma nessun momento di tensione. Peccato per la triste parentesi conclusiva.

Fc Messina

Il pullman ufficiale con cui il Fc Messina ha raggiunto Acireale (foto Alfredo Consoli)

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva