Il PGS Don Bosco 2000 campione regionale Under 14 di hockey su prato

HockeyLa formazione del PGS Don Bosco 2000 Under 14

Per il terzo anno consecutivo la PGS Don Bosco 2000 si aggiudica  il titolo regionale nella categoria under 14 maschile. Anche in questa stagione la società di hockey su prato barcellonese sceglie di puntare sulla crescita di tutti gli atleti a disposizione, disputando il campionato con  due formazioni in un girone a sette squadre provenienti dalle province di Messina, Catania e Ragusa.

Hockey

Il PGS Don Bosco 2000 in campo contro la GS Raccomandata (fonte pagina facebook)

La Don Bosco inizia subito bene il girone di andata, collezionando 6 vittorie su 6 e battendo fuori casa l’altra pretendente al titolo, La GS Raccomandata di Giardini Naxos per 3-1, ed in casa (8-0) la Pol.Valverde, terza forza del campionato. Il girone di ritorno riserva però qualche sorpresa: i ragazzi di Mazzeo perdono in casa per 4-2 la partita decisiva con una Raccomandata molto motivata, mantenendo comunque in parità la differenza reti negli scontri diretti. Comunque la PGS non perde di vista l’obiettivo e nella penultima giornata vince faticando non poco (2-1) in casa della Pol.Valverde, formazione giovane ma in forte crescita in questa stagione. Con le prime due formazioni in classifica a pari punti, tutto si decide nell’ultima giornata del 3 marzo sui due campi di Ragusa e Giardini Naxos. Nella città iblea i barcellonesi vincono contro Ragusa e Pol.Galatea portandosi così a 33 punti (11 vittorie ed 1 sconfitta). In contemporanea la GS Raccomandata vince 3-1 con la Pol.Valverde, ma il risultato non basta. La PGS Don Bosco 2000 può dunque festeggiare la vittoria del campionato e l’accesso tra le migliori 8 formazioni che disputeranno le finali nazionali il 4 e 5 maggio a Casale di Scodosia (PD).

Grande la soddisfazione della società e del Presidente Fraumeni: “Questo risultato è l’ulteriore conferma del lavoro svolto dallo staff e della crescita dei nostri ragazzi, protagonisti in un campionato quest’anno ancora più competitivo competitivo. Nei prossimi mesi saremo molto impegnati sia per preparare la finale nazionale che per gli altri campionati. Infatti, siamo in corsa anche per il titolo regionale under 16 con la formazione guidata da Genovese, senza contare che a breve partirà il campionato under 12, cui parteciperemo cercando di difendere il titolo dell’anno scorso con una formazione rinnovata quasi totalmente. Infine iprenderà il campionato di serie B, una grande palestra per i nostri atleti più grandi”

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti