Il Nuovo Avvenire Spadafora lavora con serenità in vista del derby col Città di Milazzo

Luigi MaganzaIl tecnico di Spadafora Luigi Maganza

Dopo la vittoriosa prestazione che ha visto la Piero Lepro Spadafora imporsi facilmente nel recupero infrasettimanale sulla Emmolo Vigor Santa Croce Camerina, conquistando il secondo successo nel campionato di serie C Silver, i ragazzi di coach Luigi Maganza si apprestano ad ospitare nella gara valida per le settima di campionato il Minibasket Milazzo. La squadra mamertina allenata da Tonino Intrdonato, al momento è il fanalino di coda del raggruppamento siciliano, ancora alla ricerca dei primi due punti in carniere. Spadafora, che abbraccerà nuovamente i tifosi della palestra polivalente di via Lavatoi, recupererà per la sfida interna il pivot Carlo Contaldo che rientra dopo le due giornate di squalifica inflitte dal Giudice Sportivo dopo il precedente derby disputato a Patti mentre sarà ancora assente il play Lorenzo Di Dio. Alla vigilia della palla a due, coach Maganza non si esalta più di tanto e non carica l’attesa in maniera eccessiva: “Sarà un incontro come gli altri, il nostro obiettivo è conquistare i due punti per avvicinarci sempre più al nostro obbiettivo che è quello della salvezza. Sono finora abbastanza contento di quanto realizzato dai miei ragazzi, anche se certamente possiamo ancora migliorare molto. I ragazzi si sono ben allenati in settimana e sono consapevoli che, giocando come sanno, non sarà impossibile raggiungere la vittoria”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com