Il Mortellito in lotta per la B: “Per il PalAlberti serve gestione pluriennale”

PalAlbertiIl PalAlberti di Barcellona

Di seguito pubblichiamo la nota emessa dal Mortellito, società di futsal giunta in finale promozione, che chiede all’Amministrazione comunale decisioni chiare in merito al futuro utilizzo di uno dei principali impianti cittadini. 

Mortellito

I giocatori del Mortellito

“Ringraziamo l’Orsa Basket che in un post sulla sua pagina si complimenta anche con noi per il raggiungimento della finale per la serie B. Siamo riusciti a far rientrare il calcio a cinque nel tempio dello sport barcellonese soltanto perché i dirigenti dell’Orsa Basket sono riusciti con tenacia e sacrifici ad ottenere la gestione annuale del PalAlberti. Poi con sforzi comuni lo abbiamo reso di nuovo idoneo per il calcio a 5. Ma qual è il futuro di questa struttura? Qual è il nostro futuro se dovessimo riuscire a raggiungere la serie B? Sicuramente la gestione annuale di una struttura così grande, che necessita di manutenzione continua, non é la soluzione. Inoltre gli uffici comunali, a detta dei gestori, sono poco recettivi e disponibili alla risoluzione dei problemi e a venire incontro alle problematiche di gestione.

Assistiamo a bandi delle città vicine, ad esempio Messina, che concedono per 99 anni l’utilizzo e la gestione degli impianti comunali, sgravandosi di fatto di costi enormi e facendo sì che chi ha voglia di investire in uno sport possa programmarlo avendo a disposizione una casa. Qual è, dunque, il futuro di una squadra di futsal barcellonese che otterrà la serie B? Con il basket la storia è già vista, con l’ottenimento di una serie A2 costretta ad abbandonare Barcellona per Messina. Sarebbe una sconfitta per tutti, cittadini barcellonesi, politici, impiegati, pensionati, sportivi e soprattutto per la gioventù barcellonese, che perderebbe la possibilità di seguire e praticare uno sport sano con il riferimento di una squadra che milita in un campionato nazionale. Pensiamo che Barcellona lo merita. Speriamo che qualcosa si muova”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva