Il miglior Castanea della stagione vince e convince contro Bagheria

La palla a due
La palla a due

La palla a due

Settimana da incorniciare per il Castanea impegnato nel campionato di serie D. Dopo la preziosa affermazione ottenuta nel derby ai danni dell’Alias Barcellona, i ragazzi di coach Frisenda si ripetono, conquistando i due punti contro Bagheria, grazie ad una gara disputata in maniera egregia da ogni singolo atleta gialloviola. Alla palestra Comunale di Ritiro è andata in scena la penultima gara della fase regolare del secondo campionato regionale che tra una settimana emetterà i suoi verdetti.
La sfida si è chiusa già dopo tredici minuti di gioco. Merito dei ragazzi di coach Frisenda, che dimostrano di non meritare la posizione occupata attualmente in classifica. Il primo quarto vede sul parquet esclusivamente protagonisti Restuccia e compagni. Infatti basta veramente poco per vedere il primo parziale del match (14-6). I ragazzi di coach Frisenda, giocano una pallacanestro lucida, pulita e concentrata. Bravi a contrastare gli avversari in difesa, e quasi perfetti in fase di realizzazione. Il Bagheria sembra in affanno e riesce solo alla fine del periodo a realizzare qualche azione offensiva che comunque non hanno evitato alla squadra palermitana di venire doppiati nel punteggio alla prima sirena (20-10). Nel secondo quarto la musica non cambia. Un Campi “stellare” e un Manasseri “in vena” riescono a imporre il secondo parziale importante del match (13-3). Il Bagheria sembrava incredulo. Ma è netta la differenza tra le due squadre, soprattutto sotto le plance. Infatti oltre al già citato Manasseri, si uniscono Sturniolo e il veterano Soliera. Arrivando cosi all’intervallo lungo con un vantaggio che parla chiaro: più diciannove (42-23). Il coach del Bagheria scuote i suoi nell’intervallo lungo e il terzo periodo inizia con due canestri consecutivi della squadra ospite.

Salvatore_Garreffa_al_tiro_Amatori_Basket_Messina_Castanea_PromozioneMa si è trattato di una reazione flebile. Infatti, basta un time-out chiamato da coach Frisenda a riportare tutto alla normalità. Molte le rotazioni in questo quarto per i viola-giallo. Entrano Bonsignore, Campanella ed il giovane Sciliberto, ripagando subito la fiducia dimostratagli dal proprio coach. Una nota particolare a dovere di cronaca va fatta anche per D’Ignoti, abile col suo proverbiale “lavoro sporco”. D’Ignoti da bravo capitano guida i suoi, soprattutto i compagni provenienti dalla partita. Recupera palloni, prende rimbalzi, apre il contropiede. Il terzo periodo si chiude con il punteggio di 58-38. L’ultima frazione vede un Castanea padrone del gioco, che si limita a gestire i restanti minuti del match. Il Bagheria ha dimostrato comunque di essere un bel gruppo, che difficilmente molla prima della fine del match. Ottima sul fronte opposto la prestazione del Castanea, volenteroso di dimostrare le proprie qualità, in un campionato dove circolano nomi di atleti di ben altra categoria. La società rivolge un affettuoso saluto ai ragazzi che, causa infortunio, non hanno potuto prendere parte alla gare, ovvero Lanzafame e Gambadoro.
Serata perfetta, caratterizzata da una gara corale, che ha visto andare a segno tutti i giocatori a referto, concentrazione massima, nessun punto perso sul parziale e pronta reazione anche al provvedimento che ha visto la società essere penalizzata con un ingiusto provvedimento dalla Federazione. L’attenzione è adesso rivolta al prossimo appuntamento per i ragazzi di coach Frisenda in programma a Palermo contro gli universitari del CUS. Contemporaneamente a Barcellona si disputerà il match fra i padroni di casa dell’Alias e la stessa Bagheria. Entrambi i risultati di questi incontri definiranno la classifica finale, prima dell’inizio della fase ad orologio.

Il roster del Castanea Basket 2010

Il roster del Castanea Basket 2010

Castanea Basket 2010 – Bagheria 75-59
Parziali: 20-10; 42-23 (22-13); 58-38 (16-15); 17-21
Castanea: Campi 22 Manasseri 16 campanino 10 Bonsi 5 Sciliberto 3 Celerino 10 Rocco S. 6 Biondo g n.e. Soliera 2 D’Ignoti 2. Allenatore: Frisenda F., Assistant: Biondo L.
Bagheria: Mandalà 7, Ducato R. 14, Mineo 7, Cicala 1, Maggiore 4, Guarino 2, Ducato G. 6, D’Amico 2, Maniscalco 7, Geraci 7.
Arbitri: Miceli D. e Pellegrino A.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com