Il messinese Antonino Misiti al San Luca. Arriva in prestito dalla Reggina

Antonino MisitiAntonino Misiti con la sciarpa del San Luca

Il San Luca, prossimo avversario dell’Acr Messina, ha raggiunto l’intesa con la Reggina per l’acquisizione a titolo temporaneo del calciatore Antonino Misiti, che si lega al suo nuovo club fino al 30 giugno 2021. “Misiti, nato a Messina il 20 aprile 2002, è un calciatore duttile in grado di ricoprire sia il ruolo di centrocampista centrale, sia quello di difensore centrale. A livello calcistico, muove i primi passi nella scuola calcio Messina Sud prima di trasferirsi, a soli otto anni, dall’altra parte dello Stretto per vestire i colori della Reggina 1914. Con gli amaranto ha giocato in tutte le categorie giovanili che hanno permesso al calciatore di crescere e maturare calcisticamente ed umanamente. In questa stagione ha collezionato due presenze con la Reggina Primavera allenata da Gianluca Falsini” si legge nel comunicato di presentazione diramato dal San Luca.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva