Il Messina al “Memorial Corrado Lazzara”: Salvemini e Barraco in evidenza

ACR MessinaUna fase del triangolare Corrado Lazzara

Sport e solidarietà a Rocca di Caprileone in occasione del II^ “Memorial Corrado Lazzara”, organizzato dall’Associazione “Corrado Lazzara – Donare è vita”, onlus che a lungo ha mostrato il suo marchio sulla maglia del Messina in questa stagione. Oltre all’ACR, sul terreno del “Nuovo Stadio Comunale”, sono scese in campo anche la formazione dell’Acquedolcese e la selezione “Amici di Corrado“.

ACR Messina

Una fase del triangolare Corrado Lazzara

Il triangolare ha visto gli uomini di Lello Di Napoli prevalere per 3-1 contro gli “Amici di Corrado” grazie alle reti di Salvemini, autore di una doppietta, e Longo. Tanti i giovani impiegati dall’allenatore peloritano. Questo lo schieramento: La Ferrara, Fiumara, Cuzzilla, Bossa, Fusca, Genny Russo, Longo, Lorefice, Salvemini, Barraco, Padulano. Curiosità: nella squadra opposta al Messina hanno trovato spazio anche Arturo di Napoli, fino a qualche mese fa – prima della squalifica – sulla panchina del Messina, e altri due ex calciatori, Marco Rizzo e Renzo Zingales, che ha chiuso la sua carriera nella Tiger Brolo.

Corrado Lazzara

Il triangolare è andato in scena sul sintetico di Rocca Caprileone

Nel secondo impegno il Messina ha invece superato per 4-1 l’Acquedolcese, formazione che milita in Promozione, con la doppietta di Barraco (elemento rimasto fuori dalla lista dei 24 dopo lo scorso mercato invernale) e i centri di Ascione e Lia. Anche questa volta Di Napoli ha optato per la linea “verde” e si è affidato al seguente undici: Rotella, Frabotta, Mosca, Grillo, Fiumara, Aleo, Scarbaci, D’Angelo, Ascione, Barraco, Lia. A precedere il triangolare un’esibizione dei “Piccoli Amici” e dei “Pulcini” della Scuola Calcio “Corrado Lazzara” allenati dalla signora Sonia Russo, moglie di Corrado Lazzara.

 

 

The following two tabs change content below.
Enzo Cartaregia

Enzo Cartaregia

Cronista sportivo da sempre, in MessinaSportiva da ancor prima. Cresciuto sui campi di calcio, si dedica anche all'approfondimento ed alla pallacanestro

Commenta su Facebook

commenti