Il Messana Tremonti ingaggia Graziana Scilipoti, per lei il doppio ruolo di fisioterapista e giocatrice

Graziana Scilipoti

Il Messana Tremonti Volley inserisce un nuovo tassello nel roster che dovrà schierarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie C. La società del presidente Mauro Omodei si è assicurata in una duplice veste i servizi di una pallavolista di esperienza e qualità. Graziana Scilipoti ha sposato con entusiasmo e la consueta professionalità il progetto tecnico del sodalizio arancione mettendosi a disposizione del gruppo guidato dall’allenatore Norma Pilota non soltanto come giocatrice: Graziana infatti collaborerà in maniera attiva con lo staff tecnico ricoprendo il ruolo di fisioterapista. Una doppia missione che la schiacciatrice messinese affronta  con forti motivazioni e tanto entusiasmo. “Sono molto contenta – dice la Scilipoti – di fare parte di questo gruppo e intendo mettere l’esperienza accumulata nel corso dei tanti anni trascorsi nel mondo della pallavolo al servizio della squadra e della società sia dentro che fuori il campo”.

Tiziana Scilipoti

Tiziana Scilipoti

La Scilipoti vanta un curriculum di rispetto che l’ha vista protagonista nel torneo di serie C, raccogliendo buoni risultati: due anni al Santa Teresa, poi il Savio dove nell’ultima stagione ha lottato per la B2 raggiungendo prima le finali play off Big e poi le semifinali in quelli promozione. Senza dimenticare l’esperienza con la Ottica Mandelli Reggio Calabria che ancora ricorda con grande piacere. “A Reggio Calabria – afferma il neo arrivo in maglia arancione – ho vissuto uno dei momenti più belli della mia carriera sotto il profilo sportivo. Insieme a Carmen (Sergi ndr) abbiamo realizzato nel 2013-14 una incredibile accoppiata campionato-Coppa Calabria centrando la promozione in B2”.  La  palleggiatrice Sergi sarà peraltro sua compagna di squadra in questa nuova esperienza con il Messana Tremonti. Sulle qualità non soltanto tecniche ma anche umane della Scilipoti, il presidente Omodei e il dt Carmelo Giusi confidano molto tanto da puntare su di lei anche per un incarico non meno importante come quello di fisioterapista. “Sono molto propositiva. E’ la prima volta che ricoprirò le mansioni di fisioterapista in una società sportiva e penso di avere le capacità per assolverle, visto il mio percorso di studi universitari (è al 2° e ultimo anno di specialistica di Scienze Riabilitative) e l’esperienza accumulata in tutte queste stagioni sul campo dove sono spesso frequenti i problemi di natura traumatica”.

Burrascano (Dg),   Omodei (pres)-Giusi (Dt)  e mister Norma Pilota

Burrascano (Dg), Omodei (pres)-Giusi (Dt) e mister Norma Pilota

Si è intanto svolto al Ritrovo Basilico in pieno centro cittadino l’incontro di inizio stagione tra società, staff tecnico e atlete. A fare gli onori di casa il presidente Mauro Omodei, il direttore tecnico Carmelo Giusi e il direttore generale Saverio Burrascano. Alla presenza del mister Norma Pilota, sono state illustrate le linee guida societarie della stagione. L’avvio della preparazione è fissato per lunedi 7 settembre alla Juvara.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti