Il Messana Tremonti centra la seconda vittoria in Prima Divisione

Il Messana Tremonti bagna con un successo l’esordio casalingo nel campionato di Prima Divisione di pallavolo. Alla Palestra Juvara la squadra del tecnico Norma Pilota supera per 3 a 0 il Tabavolley Sport 1 e centra la seconda vittoria consecutiva stagionale. Le arancioni erano chiamate a dare continuità alla prestazione e al risultato del turno precedente con il Messina Volley e hanno raggiunto il loro obiettivo. Mafodda e compagne hanno saputo ben gestire la tensione della prima recita davanti ai propri tifosi aggiudicandosi l’intera posta in palio con una ottima condotta di gara. Lo Sport 1 ha provato a contrastare l’avversario che ha però saputo essere più concreto nelle fasi principali dei set.

Erika Burrascano (Messana Tremonti)

Erika Burrascano (Messana Tremonti)

I tre parziali hanno mostrato un andamento in buona sostanza fotocopia con il Messana Tremonti che creava sin dalle battute iniziali un vantaggio di un paio di punti che poi si andava incrementando con una progressione costante fino a raggiungere i parziali di chiusura: il primo è appannaggio delle arancioni con lo score di 25-17, mentre secondo e terzo si sono conclusi con un duplice 25 a 18 in favore delle padrone di casa. Il tecnico del Messana Tremonti si è affidato in partenza alla formazione che vede Cucinotta in regia con Burrascano opposto, Majolino e Gambadoro schiacciatrici con Mafodda e Saitta al centro: Caterina Alibrandi libero. Dopo la seconda giornata di campionato il Messana Tremonti viaggia in testa alla classifica in coabitazione con Sport & FreeTime: entrambe le formazioni hanno sei punti frutto di due vittorei su altrettanti incontri giocati e il 21 dicembre si affronteranno nello scontro diretto.

MESSANA TREMONTI – TABAVOLLEY SPORT 1  3-0
(Set: 25-17, 25-18, 25-18)
Messana Tremonti: Orlando, Cucinotta, Majolino, Saitta, Gambadoro, Burrascano, Mafodda, Ganci, Romeo, Giuffrida, Alibrandi (L1), Giordano (L2). All. Norma Pilota
Tabavolley Sport 1: Catano, Ruggeri, L’Abbate, Bombaci, Di Giovine, Pinto, Tiano, Zuccaro, De Pasquale. All. Samuele Granei.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com