Il Giarre si rilancia (61-70) e costringe l’Orsa Barcellona alla disputa dei playout

Giarre al PalaCUS di Catania

Missione compiuta a Barcellona, ribaltato lo scontro diretto. Giarre con il giusto piglio in vista della sfida contro il Basket School Messina.

Il Basket Giarre doveva vincere per mantenere intatto il percorso verso la salvezza e doveva farlo su un campo di una diretta concorrente come quello del PalaAlberti, casa dell’Or.Sa. Barcellona. Due i punti tra le franchigie, a favore dei gialloblù che però hanno perso l’andata e quindi oltre a vincere dovevano puntare anche a ribaltare la differenza canestri. Missione compiuta.
Parte forte lo starting five composto da Gabriele Vitale, Alberto Marzo, Claudio Casiraghi, Riccardo Arcidiacono e Federico Motta: il primo parziale finisce infatti 10-17 con Vitale e Arcidiacono che cominciano a riempire il sacco dei propri punti, facendo arrivare i gialloblù anche sul +15 di massimo vantaggio. Sotto le plance sempre temibile il croato di casa Granic che però viene bene tenuto a bada offensivamente dalle rotazioni di coach Ignazio D’Angelo (ottimo apporto in tal senso di Antonio Cantarella) e difensivamente cominciando a fargli spendere falli con le penetrazioni di Vitale e Marzo.

Orsa Barcellona

Granic (Orsa Barcellona)

L’OrSa, pur senza l’apporto degli infortunati Brusca e Comelli, torna vicina nel secondo periodo con un parziale di 19-16 che manda negli spogliatoi le squadre sul 29-33, ma nel terzo tempino il Basket Giarre prende il largo vincendolo con un 7-20 da ko tecnico; preziose le triple di Casiraghi e Vitale e i pochi errori dalla lunetta. La spinta del pubblico porta però i messinesi al moto d’orgoglio finale costellato di triple e buona spaziatura; il Basket Giarre però c’è mentalmente e fisicamente e si limita a gestire vittoria, punti e differenza canestri.
Con 18 punti e l’attesa del risultato di un altro scontro diretto come quello tra Basket School Messina e Alcamo, il Basket Giarre entra con il giusto sorriso nella settimana che porterà all’ultima partita in casa: Giarre – Messina, match da vincere a tutti i costi e da vivere uniti al PalaCannavò.

Orsa-Giarre 61-70
OR.SA. Barcellona: Biondo 2, Cortina 9, De Simone 9,  Floramo 4, Granic 18, Mustacchio 3, Salvatico 8, Stakic, Vavoli 8, Barbagallo ne, Cuius ne, Duranovic ne. All.: Baldaro.
Basket Giarre: Costanzo ne, D’Urso, Vitale 23, Quattropani ne, Arcidiacono 16, Ciaurella 4, Marzo 3, Spadaro 4, Cantarella 2, Motta 3, Casiraghi 15. All: D’Angelo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti