Il Giarre ingaggia Alessandro Marchetti, ex Fc. Sarà compagno di Arcidiacono

Alessandro MarchettiAlessandro Marchetti si lega ufficialmente al Giarre

Il Giarre ha definito l’ingaggio del calciatore Alessandro Marchetti, centrocampista capace di occupare più ruoli della mediana, nato a Livorno il 13 maggio 1988. Cresciuto nelle giovanili della squadra della sua città, ha vinto i playoff nazionali di serie D con il Casale. Poi il salto di categoria, nell’allora C2, con la maglia della Carrarese. Sempre tra i professionisti veste le maglie di Legnano, Lucchese e Alessandria. Nel 2012 approda nella massima serie bulgara, con il Botev Vratsa, e poi si trasferirà in Armenia giocando per l’Alashkert Yerevan. Farà ritorno in Italia, sempre in C, con il Savona, sfiorando l’approdo in B. Rimane in Lega Pro ancora un anno con il Tuttocuoio, per poi vestire in D le maglie di Ponsacco, Sanremese, Forlì, Recanatese e Fc Messina. In riva allo Stretto ben 52 presenze, quattro reti e sei assist. Recentemente ha superato le 300 presenze in carriera. Queste le prime parole in gialloblu: “Sono entusiasta di iniziare questa nuova avventura. Ho seguito con grande interesse, già la scorsa stagione, le sorti del Giarre. Parliamo di una piazza storica del calcio siciliano con una tifoseria che merita grande rispetto e il massimo entusiasmo. Come sempre sarà il campo a parlare ma l’obiettivo di noi tutti sarà quello di giocarci ogni singola partita dando il massimo”. Marchetti a Giarre troverà tre ex Acr: Zappalà, Cocimano e Arcidiacono, fresco di firma.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma