Il Foggia cala il poker contro la Lupa. Lecce di misura sull’Ischia

Pietro Iemmello, bomber rossonero

Negli altri anticipi del girone C di Lega Pro dilaga il Foggia che travolge in trasferta per 0-4 la Lupa Castelli Romani. Tutto facile per i rossoneri che archiviano la pratica già nel primo tempo. Agnelli al 18′ e Iemmello (26′, 42′) affossano i laziali. Maza chiude il poker al 65′. Più sofferto il successo del Lecce, 1-0 sull’Ischia. La squadra di Bitetto va ko al “Via del Mare”, stesa dal centro di Papini al 2′ di recupero del primo tempo. Il giocatore salentino a segno di testa sugli sviluppi di un corner. Prima vittoria casalinga del torneo per il Lecce, nel giorno del debutto in panchina di Piero Braglia.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti