Il derby sorride al Tartarughino che affianca e sorpassa la Milone

Esultanza Tartarughino

Il Tartarughino vince con merito il derby di ritorno del campionato di promozione maschile contro la Maurilio Milone Capo d’Orlando, operando così aggancio e sorpasso in classifica in virtù degli scontri diretti a favore (all’andata vittoria della Milone di 5 lunghezze) a quota 10 punti in graduatoria dopo 11 turni di stagione regolare.
I ragazzi di coach Vittorio hanno ben iniziato il match con un perentorio 7-0 in 2’ di gioco salvo poi bloccarsi in attacco e subire un mini rientro della Milone che rintuzzava lo score sul 9-6 del primo parziale al termine di 10’ di gioco con percentuali bassissime ed una gara subito molto tesa, come spesso accade nei derby .
Ad inizio secondo periodo prima era il Tartarughino che, spinto dalla vena di Micale allungava nel punteggio ma successivamente la frazione vedeva ancora la Milone rientrare grazie ai canestri di Sica e Cucinotta che portavano i compagni avanti di una lunghezza all’intervallo lungo sul 24-25.
Nella ripresa la svolta della gara arrivava nel terzo periodo con il Tartarughino che con un parziale di 25-16 staccava la Milone grazie alle triple a raffica di Ballato e Giuffrè portandosi cosi sul 49-41 del terzo parziale di gara.
Ultima frazione di gioco dove la Milone provava la disperata rimonta facendo leva sul solito capitano Cucinotta, ma i ragazzi di coach Vittorio gestivano con grande freddezza i loro possessi chiudendo così un grande successo sul 68-56 .
Bene tra i padroni di casa Giuffrè con 21 punti e Ballato con 16 che hanno, con le loro triple, spaccato la partita nel terzo periodo, doppia cifra anche per Librizzi con 10 punti.

Maurilio Milone CdO

L’organico della Maurilio Milone CdO

Per la Maurilio Milone top scoorer come sempre Cucinotta che mette a referto 25 punti, a seguire Sica e Manasseri entrambi con 10 punti .
Tartarughino che dunque continua la sua striscia positiva interna (nessuna sconfitta in questa stagione) rientrando in piena corsa per i primi tre posti in classifica e che si prepara nel prossimo turno alla dura trasferta sul campo del Castanea Messina, in uno scontro diretto molto importante con il successo nella gara d’andata a favore di Pollicina e compagni.
Milone che dal canto suo ferma la proria striscia dopo 3 vittorie in fila e dunque la conseguente risalita in classifica, ma con ancora nulla precluso dovrà adesso preparare la gara interna contro il CUS Messina, partita molto importante in programma nella prossima giornata di campionato .

Asd Il Tartarughino Basket-Milone CdO 68-56
Parziali: 9-6, 15-19 (24-25); 25-16 (49-41); 19-15 (68-56)
Tartarughino: Giuffrè 21, Librizzi 10, Ballato 16, Valentino 4, Lupica 2, Magistro 2, Brignone, Pollicina, Fazio 4, Igrillì, Micale 9, NE Romeo. All: Vittorio
Maurilio Milone Basket: Cucinotta 25, Sica 10, Gugliotta, Salvo 5, Dimitri 6, Manasseri 10, O. Triolo, Crisà, NE Foilloux, Triolo R., Santoro. All: Cucinotta
Arbitri : Catania – Micalizzi

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com