Il Cocuzza Milazzo con Norkus e Varotta passa anche a Pozzallo (77-97)

Cocuzza MilazzoNorkus in fase di marcatura

Una Peppino Cocuzza Basket Milazzo resiliente e cinica si è imposta sull’Azzurra Basket Pozzallo tra le mura della stracolma palestra “Amore”, dove è andata in scena la sesta giornata di serie C Silver. I padroni di casa partono subito benissimo e riescono ad imporre il ritmo alla gara: non sbagliano praticamente nulla dal campo con Gaido infallibile al tiro che facilita il 34-24 a fine tempino. Il tecnico mamertino Guido Restanti dà allora indicazioni alla difesa, che nel secondo quarto riesce ad arginare le incursioni degli avversari ma il duo CiccarelloBoiardi continua a tirare benissimo dall’arco. Il Cocuzza Milazzo non ci sta e trova un ottimo momento di lucidità a fine parziale, quando grazie alle penetrazioni di Spanò (9 punti per lui) e Varotta (29 alla sirena finale) porta il risultato sul 52-49.

Cocuzza Milazzo

Spanò in palleggio

Al rientro dall’intervallo lungo gli ospiti trovano finalmente continuità in attacco e in difesa. Norkus, che chiuderà con 32 punti, e Tumpa, che ne fa segnare a referto 19, sono stati formidabili sui due lati del campo. I padroni di casa allora cercano e trovano un paio di ottimi canestri consecutivi ma il quintetto rossoblù si muove benissimo, nega ogni tentativo di rimonta e chiude il terzo quarto a +15 sugli avversari. Nell’ultimo tempino Milazzo si limita a gestire il vantaggio senza rischiare e alla sirena finale il tabellone recita 97-77. Una partita vinta in rimonta con ottime giocate difensive della Cocuzza Milazzo, ma onore ai padroni di casa che per venti minuti hanno giocato un gran basket fatto di dinamismo, precisione al tiro e fame agonistica. Domenica prossima il Cocuzza ospiterà il Panormus, formazione reduce da tre vittorie consecutive in campionato e vogliosa di risalire la china della classifica per ambire a posizioni di vertice: lo spettacolo è assicurato al PalaCocuzza.

Azzurra Basket Pozzallo – Peppino Cocuzza 1947 / Basket Milazzo 77-97
Parziali: 34-24, 15-28, 13-25, 15-20.
Pozzallo: Coppa, Ndiaye 9, Bangala 4, Cannizzaro 2, Gaido 23, Occhipinti 4, Boiardi 16, Gugliotta n.e., Ferlito 2, Ali 2, Ciccarello 15. All. Paternò.
Peppino Cocuzza/Basket Milazzo: Varotta 29, Tumpa 19, Norkus 32, Spanó 9, La Spada, Cocuzza 2, Mobilia 1, Carnazza 5, Cianciafara n.e., Amenta, De Gaetano. All. Guido Restanti
Arbitri: Foti e Catalano.

Autori

+ posts