La Salernitana sfiderà il Catanzaro, vittorioso sul campo del Melfi

GM4_0295Ci sono tutti i verdetti per le gare ad eliminazione diretta della Coppa Italia della Lega Pro che è entrata nel vivo dopo la fase eliminatoria. Il Catanzaro ha espugnato (2-1) il terreno del Melfi e sarà la prossima avversaria della Salernitana, che ha superato il Messina all’Arechi soltanto dopo i calci di rigore.

A portare in vantaggio i giallorossi al 34′ è stato Fiore su punizione. Il raddoppio cinque minuti dopo grazie a Casini su assist di Tortolano. Al 58′ Neglia dal dischetto batte Scuffia e riapre il discorso, ma i calabresi resistono fino alla fine e ottengono la qualificazione. L’Ischia ha liquidato 2-1 (reti di Longo e Masini) la Nocerina nel derby campano, mentre il Benevento ha eliminato soltanto ai rigori il Teramo. Avanti anche l’Aprilia, vittoriosa per 2-1 contro L’Aquila. A segno per i laziali Cafiero e Barbuti. Fuori Foggia e Castel Rigone.

Questi i risultati nel dettaglio: Aprilia-L’Aquila 2-1, Ascoli-Rimini 3-1, Barletta-Paganese 3-1, Carrarese-Pontedera 1-2, Cremonese-Bassano Virtus 3-1, Cuneo-Savona 3-2, Delta Porto Tolle-Mantova 3-1, Frosinone-Torres 5-1, Grosseto-Gavorrano 3-1, Ischia-Nocerina 2-1, Melfi-Catanzaro 1-2, Monza-Albinoleffe 3-2, Pisa-Reggiana 3-0, Sudtirol-Renate 2-3, Teramo-Benevento 2-2 (3-5 ai rigori), Viareggio-Virtus Entella 2-3, Vicenza-Real Vicenza 3-0, Pro Vercelli-Lumezzane 3-0, Pro Patria-Feralpi Salò 5-2, Lecce-Foggia 1-0, Perugia-Castel Rigone 1-0, Gubbio-Santarcangelo 0-1, Salernitana-Messina 1-1 (3-0 ai rigori).

In attesa di Spal-Venezia (giovedì ore 20.30) qualificate al secondo turno le seguenti squadre: Pisa, Catanzaro, Ascoli, Delta Porto Tolle, Entella, Aprilia, Frosinone, Monza, Cremonese, Grosseto, Vicenza, Pontedera, Ischia, Barletta, Renate, Cuneo, Benevento, Pro Vercelli, Pro Patria, Lecce, Perugia, Santarcangelo, Salernitana.

Commenta su Facebook

commenti