Il 27° Slalom Rocca di Novara è già un successo. Attesi i big del tricolore

Slalom NovaraEmanuele Schillace in azione allo Slalom di Novara

La 27esima edizione dello Slalom Rocca di Novara ha cominciato a suscitare interesse tanto nei protagonisti, quanto negli appassionati, in anticipo. Sono infatti arrivate cospicue le adesioni. Concreta la possibilità di superare quota 150 iscritti, mentre cresce l’attesa fra il pubblico e la gente del luogo che potrà tornare ad assistere dal vivo alla manifestazione.

Girolamo Ingardia

Girolamo Ingardia su Ghipard Ghi008 Suzuki (foto Manuel Marino)

Sempre più intensa la sinergia con la Delegazione Aci Sport Sicilia, che coordina tutte le manifestazioni regionali a cui costantemente offre il massimo supporto, oltre che con Ac Messina e l’Amministrazione Comunale, che ha garantito tute le autorizzazioni. In arrivo da oltre Stretto tutti i migliori del Tricolore Slalom, ma anche i numerosi e capaci siciliani si dichiarano pronti a dare battaglia: l’occasione del confronto tra piloti di zone diverse è una importante opportunità che va capitalizzata.

La settimana appena cominciata sarà utile allo staff organizzatore, l’esperta e professionale Top Competition per definire gli ultimi particolari in attesa della fase immediatamente propedeutica alla gara, quando, nella giornata di sabato 14 maggio sarà allestito il paddock nel campo sportivo comunale e si procederà con gli accrediti per piloti, team e addetti ai lavori. Domenica 15 maggio la partenza della gara è fissata alle ore 9.00. Il tracciato rallentato da 14 postazioni di birilli, è stato ricavato sulla SS185, che da Novara va in direzione di Portella Mandrazzi. La classifica sarà stilata al meglio delle tre manche.

Fabio Emanuele

Fabio Emanuele ha già vinto il tricolore nello slalom

L’evento, oltre ad accogliere il pubblico sui tornanti, avrà una grande diffusione mediatica grazie alla presenza sul percorso delle telecamere di Aci Sport Tv che realizzerà le immagini per i servizi sul magazine nazionali, per il territorio la copertura sarà capillarmente garantita da Onda Tv e Vetrina Tv. Nella scorsa edizione, la 26^, furono due siciliani a salire sui gradini più alti del podio: il messinese Emanuele Schillace fu primo davanti al trapanese Girolamo Ingardia con Fabio Emanuele terzo, che poi si aggiudicò il titolo.

Partirà da leader del Tricolore l’altro big siciliano il giovane giarrese Michele Puglisi, che ha splendidamente vinto su Radical Sr4 lo slalom di apertura del Campionato Italiano svoltosi a Loceri. Il comune di Novara di Sicilia ha organizzato nel centro storico per la serata antecedente la gara “Food & Music”, un momento che coinvolge l’intero centro, che vive insieme ai piloti e agli appassionati, che l’indomani potranno tornare ad applaudire i protagonisti sul percorso, dopo la fin troppo pesante assenza delle ultime edizioni.