Il 2014 in Video: la promozione del Messina, il derby dello Stretto, il caos San Filippo

Lo striscione simbolo dell'annata che vale il secondo salto di categoria consecutivo

Ripercorriamo alcune delle tappe più significative del 2014 in alcuni Video realizzati dalla nostra Redazione.

6 aprile: Il Messina vince 2-1 a Lamezia contro la Vigor ed ottiene virtualmente la promozione. Decisivo il gol di De Vena a 2′ dal termine. Ed al ritorno della squadra esplode la festa agli imbarcaderi.

13 aprile: Il Messina batte 1-0 il Sorrento al San Filippo con gol di Ferreira, autentico trascinatore del gruppo, centrando la certezza matematica dell’approdo in Lega Pro unica. Celebrazioni in campo, sugli spalti e negli spogliatoi per la seconda promozione consecutiva.

27 aprile: Il mondo del calcio è scosso dalla tragica morte di Marco Salmeri. Lo sfortunato giocatore del Due Torri perde la vita in un incidente stradale tornando a casa dopo la gara con il Savoia. In tanti, nel Duomo di Milazzo, gli riservano l’ultimo omaggio.

12 giugno: Totò Schillaci torna a Messina e ricorda i suoi trascorsi in giallorosso alla vigilia del Mondiale in Brasile. Un piacevole tuffo nel passato con un bomber amatissimo, anche per le imprese ad Italia ’90.

4 settembre: È caos San Filippo. Sull’agibilità dello stadio usa la mano dura il Prefetto Stefano Trotta. Dura la presa di posizione del patron del Messina Pietro Lo Monaco, affiancato in conferenza stampa dal sindaco Renato Accorinti e dall’assessore Sergio De Cola.

12 settembre: È notte magica al “Granillo”. I giallorossi si aggiudicano il derby dello Stretto a spese della Reggina grazie ad una magia di Orlando, al debutto. Impazzano i festeggiamenti alla Caronte dopo l’impresa.

16 dicembre: Pietro Lo Monaco annuncia gli addii del presidente Isidoro Torrisi, da cui eredita la carica di massimo dirigente, e del direttore sportivo Fabrizio Ferrigno, rimpiazzato da Danilo Pagni.

Commenta su Facebook

commenti