Igea Virtus, Grasso commenta la stagione: “Ringrazio la squadra per un cammino esaltante”

Antonino GrassoL'applauso del presidente Antonino Grasso ai tifosi

Nella sala stampa del “Simonetta Lamberti” di Cava de Tirreni dopo il pareggio che qualifica alla finale playoff la Cavese questo il commento del presidente dell’Igea Virtus Antonino Grasso che analizza la partita e l’intera stagione della matricola giallorossa.

“Eravamo partiti solamente per salvarci, abbiamo posto basi solide per il futuro della società senza fare ricorso a spese folli. Abbiamo giocatori quasi tutti locali e pochi sono gli stranieri nel nostro organico. Abbiamo tenuto a lungo la testa della classifica nonostrante infortuni pesanti occorsi a Biondo, Pitarresi ed Isgrò. Noi certamente non avevamo una rosa molto lunga come le corazzate del girone ma siamo felici per ciò che abbiamo raggiunto. La società è nata sei ani fa, ripartendo dalla Prima Categoria, oggi siamo in serie D ed anche ad ottimi livelli, di più non posso chiedere. Onorato di aver visto tanti tifosi di Barcellona qui a Cava. Oggi giocavamo contro una signora squadra, il rammarico è quello di non aver segnato perchè avremmo potuto mettere in difficoltà la Cavese ma ai ragazzi non posso dire nulla. Va bene lo stesso, non siamo delusi, ce la siamo giocata fino all’ultimo secondo ed il portiere campano è stato il migliore dei suoi con quattro interventi miracolosi”.

Queste le sue parole sul mister Giuseppe Raffaele: “Non ci sono dubbi sul mister, lui è partito dall’Eccellenza con noi due stagioni fa, poi è stato riconfermato e penso che ripartiremo da lui. Fa parte della nostra famiglia ormai”

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti