Igea, Raffaele: “Bravissimi i ragazzi. Per vincere serviva una prestazione importante”

RaffaeleLa grinta di mister Raffaele (foto Puccio Rotella)

Pesantissima vittoria esterna dell’Igea Virtus che ha battuto 1-0 la Gelbison, riscattando la sconfitta subita contro il Troina. I barcellonesi, al quarto posto in classifica, sono a -4 dalla nuova coppia di testa. Molto soddisfatto il tecnico Peppe Raffaele: “Sapevamo di giocare su un campo difficile, la Vibonese qui non era riuscita a vincere. L’avevamo messo in preventivo che avremmo dovuto fare una prestazione importante per uscire con dei punti. Abbiamo fatto una bella partita, per molto tempo abbiamo cercato il gol e c’eravamo riusciti già nel primo tempo, quando quello che ci è stato annullato mi sembrava regolarissimo. Nel secondo tempo abbiamo trovato il gol con Biondi, quando avevamo preso abbastanza campo”.

Gelbison-Igea

“La Gelbison è alla sua terza sconfitta in casa – ha proseguito Raffaele – a dimostrazione di quanto valga la nostra vittoria. Sono molto soddisfatto, ci presentavamo dopo la sosta venuta dopo una sconfitta e la nostra squadra, essendo composta da molti giovani, poteva accusarlo. I ragazzi sono stati bravissimi, sono felice che la squadra abbia dato l’ennesima dimostrazione di non voler veder chiuso il campionato fino alla trentaquattresima giornata”

Infine una considerazione sulle pessime condizioni meteo che hanno accompagnato la gara: “Tutti quelli che sono andati in campo hanno dovuto fare i conti con una giornata tra nebbia e grandine, però ho visto una partita nella quale non si è risparmiato nessuno delle due squadre”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com