I giovani della Futura 90 in evidenza al campionato regionale di pattinaggio artistico a Palermo

Le ragazze della Futura 90

Si è disputato a Palermo il campionato regionale di pattinaggio artistico, organizzato dall’ASD Sporting Centre Mediterraneo. Buone le prove delle atletie messinesi: 3° posto per Sara Girolamo e 4° posto per Ester Gugliandolo.

Nella giornata di sabato 23 maggio, Palermo ha commemorato con sfilate e cortei la memoria del giudice Giovanni Falcone, di sua moglie, Francesca Morvillo e degli uomini della scorta, morti nel 1992 a Capaci, vittime di una bomba posizionata lungo l’austostrada A29 nei pressi dello svincolo di Capaci.

Il podio

Il podio

Nella giornata, Palermo ha anche vissuto di sport, come a voler ricordare che lo sport può essere uno dei rimedi per combattere il sistema mafioso e le sue mille sfaccettature. In questo ambito si è tenuta nella pista di pattinaggio all’interno dei Giardini Inglesi il campionato siciliano.
Molte le atlete giunte da tutte le provincia della Sicilia. La competizione prevedeva un programma di obbligatori al mattino, mentre nel pomeriggio si è svolto il programmi libero.
La compagine messinese Futura 90 portava in gara due giovanissime atlete e entrambi non hanno deluso le aspettative della allenatrice Paola Trimboli. Il terzo posto di Sara Girolamo e il quarto di Ester Guagliandolo acquisiscono una valenza importante, se si tiene conto che le due pattinatrici (classe 2007, categoria Giovanissimi A) erano alla loro prima esperienza agonistica in assoluto.
La buona prova delle atlete messinesi era completata dal sesto posto di Sara De Stefano, della società Sport è Vita di Messina. La vittoria è andata all’atleta catanese Elisabetta Dell’Acqua, mentre sul secondo gradino del podio è salita la pattinatrice di casa Aurora Di Filippo.

Futura 90

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva