I fratelli messinesi Salpietro dominano a Erice

Autotecnica RacingIl messinese Matteo Salpietro in azione su Peugeot 106 Rally gruppo A

Un fine settimana da ricordare e incorniciare quello del 15 e 16 settembre 2018 per i fratelli Salpietro e l’Autotecnica Racing diretta dal padre Leo, un sabato e una domenica dove i due piloti di Sinagra (Messina) hanno trionfato nelle rispettive categorie della 60^ edizione della Cronoscalata Monte Erice, gara valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna e per il Siciliano della stessa categoria.

Matteo Salpietro, campione siciliano in carica nella classe A1400, a bordo della sua Peugeot 106 1300 ha dominato entrambe le gare riuscendo anche ad abbassare ulteriormente il suo già record fatto registrare lo scorso anno nella gara trapanese, lo storico 3.54 che da oggi diventa prima un 3.53.73 in gara 1 rifinito ancora al ribasso in gara 2 con un 3.53.20 prestazione che gli ha permesso di vincere entrambe le gare davanti ad altri dieci agguerriti piloti della classe Produzione Evo 1400, con un distacco di quasi nove secondi. Con questa ennesima vittoria, l’ottava vittoria consecutiva di questo 2018 tra salite e slalom, Matteo consolida ancora di più il suo primato nel campionato siciliano velocità in salita.

Capitolo a parte merita il giovanissimo fratello Dario, che ieri ha ottenuto la sua prima doppia vittoria in una gara di campionato italiano, dimostrando una velocissima crescita che conferma tutto il potenziale del giovanissimo Salpietro.

Dario si è imposto sia in gara 1 che in gara 2 a bordo della sua Peugeot 106 1600 di gruppo Produzione di Serie, una vittoria che lo proietta anche al primo posto provvisorio del campionato siciliano velocità montagna di classe.

Entrambe le vetture dei fratelli Salpietro sono preparate e gestite della factory di famiglia, l’Autotecnica Racing diretta da Leo Salpietro con sede a Sinagra in provincia di Messina.

Ora si attende l’ultimo appuntamento stagionale, ovvero la Coppa Nissena, dove si scriveranno i verdetti finali dei vari campionati velocità in salita.

Foto by Vito Vitale

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti