Dopo i successi estivi, l’Oltredanza è pronta per un nuovo anno accademico

DanzaGli allievi di Oltredanza durante una perfomance

L’ASD Oltredanza, diretta da Claudia Bertuccelli e Tilia Ruggeri, è pronta per iniziare il terzo anno accademico dopo una stagione estiva segnata da tanti successi.

Danza

Un’esibizione dell’ASD Oltredanza

Primo fra questi, il saggio/spettacolo di fine anno “Mary Poppins e il Magico Ombrello”, portato in scena da tutti gli allievi di Oltredanza il 14 e il 15 giugno al Teatro Vittorio Emanuele. Il 7 luglio è la volta della direttrice Claudia Bertuccelli, invitata a partecipare con la sua danza alla terza edizione di “Write – residenza internazionale di drammaturgia” diretto da Gigi Spedale e Tino Caspanello.

Danza

Artisti in scena

Il 14 luglio l’allievo Michele Espro sostiene e supera l’audizione per l’ammissione alla prestigiosa accademia bolognese “Bernstein School of Musical Theater”. L’8 e l’11 agosto Bertuccelli e Valeria Saija (ex allieva di Oltredanza a.s.d. e ora alla SEAD di Salisburgo) portano in scena il loro spettacolo “Venti/Trenta” in occasione del SudoRe Festival (direzione artistica: Giulio Cassisa e Samuele Cardini) e della Seconda Notte della Rinascita di Giampilieri. Il 27 agosto, sempre Bertuccelli è ospite con la sua danza dello spettacolo delle Glorius4 “Senza Rete – omaggio a Mina” ed ancora parteciperà allo spettacolo a sostegno del centro clinico Nemo Sud “Otto storie di giornalisti eroi”, con la regia di Vincenzo Tripodo e i testi di Alessio Caspanello.

Danza

Due allievi di Oltredanza durante una performance

Dopo i numerosi impegni artistici degli ultimi mesi, Oltredanza a.s.d. riprende l’attivitá didattica con una settimana di lezioni open/gratuite di danza classica, moderna e contemporanea da lunedì 24 a venerdì 28 settembre. Da lunedì 1 ottobre si alza definitivamente il sipario sul nuovo anno accademico 2018-19 dell’associazione.

Commenta su Facebook

commenti