Gruppo Zenith Messina, esordio ricco di insidie sul campo di Spadafora

Time Out Gruppo Zenith

Tutto pronto per l’esordio in campionato in casa Gruppo Zenith Messina. Il team del presidente Zanghì bagnerà la sua prima in serie C Silver sul gommato del Polivalente di Spadafora, ospite del Nuovo Avvenire allenato da coach Maganza. Non sarà una “premiere” semplice per gli “Scolari”, contro una formazione affiatata, che anche se non presenta nelle proprie file atleti stranieri, fa del gruppo e della coesione la propria forza. Il tecnico spadaforese, che ritroveremo con grande piacere in panchina, alla guida dei suoi ragazzi, può contare su giocatori che conoscono bene questa categoria come Stuppia, Mobilia, Barbera, Scozzaro e Sofia, i quali faranno di tutto per regalare al proprio pubblico un successo all’esordio in campionato.

Il Gruppo Zenith si affaccia alla nuova ribalta con una squadra che ha conservato il nucleo vincente, inserendo oltre ai due atleti statunitensi, ragazzi messinesi di valore come Calarese, Di Dio, Marabello e Postorino. La curiosità di vedere all’opera in una gara ufficiale la squadra affidata a Baldaro è tanta. Dopo le tre gare amichevoli vinte con le formazioni calabresi, adesso arriva il momento della verità, con Hodges e Weglinski pronti a garantire il salto di qualità a tutto il gruppo. Il play newyorkese sarà del match, dopo il forfait nell’amichevole con il Val Gallico, mentre è in dubbio la presenza in campo di Ciccio Mazzù alle prese con una leggero problema muscolare. Tutti disponibili gli altri componenti di un roster che vuole iniziare col piede giusto il cammino in questo nuovo campionato.

L'ala del Gruppo Zenith Demerick Weglinski

L’ala del Gruppo Zenith Demerick Weglinski

Per Nuovo Avvenire Spadafora – Gruppo Zenith Messina, palla a due alle ore 19:30 di sabato 1 ottobre, dirigeranno il match i signori Marco Attard di Cefalù ed Emanuele Calandra di Palermo.

Questo il programma completo delle gare relative alla prima giornata. Sabato 1 ottobre:  CUS Catania – Pol. Alfa CT (Fichera di Aci Catena e Moschitto di Catania); Nuova Agatirno – Eagles Palermo (Massari e Giunta di Ragusa). Domenica 2 ottobre: Sport Club Gravina – Aretusa Siracusa (Paternicò di Piazza Armerina e Cannata di Messina); Basket Club Ragusa – FP Sport Messina (Cappello e Abate di Porto Empedocle); Green Palermo – Costa d’Orlando (Ferraro di Ragusa e Attard di Priolo Gargallo). Studentesca Licata – Cocuzza S. Filippo del Mela si giocherà il 12 ottobre.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva