Giudice Sportivo, un turno a Berra del Città di Messina. Multa e diffida per l’Acireale

BerraBerra anticipa Piovanello (foto IlGalletto.tv)

Tomas Berra del Città di Messina, al quinto cartellino giallo stagionale, è tra i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo di Serie D. Il difensore sarà costretto a saltare il prossimo match con la Turris. Acireale punito con la multa di 1.500 euro e la diffida per i cori razzisti nei confronti di Fofana nel corso della sfida tra i granata ed il Città di Messina “per avere propri sostenitori rivolto grida implicanti discriminazione per motivi di razza all’indirizzo di un calciatore avversario, costringendo l’Arbitro ad interrompere la gara per circa un minuto e mezzo. Sanzione così determinata anche in ragione del fattivo adoperarsi della società nell’indurre i propri tifosi ad interrompere e non reiterare la condotta”. Fermato per due giornate complessive Talotta (Acireale), un turno a Sapone e Paviglianiti della Cittanovese, Pagano (Locri), Giardina (Marsala), Marzano (Portici) e Santamaria (Rotonda). Tra gli allenatori stop per Gullo (Cittanovese).

 

 

Commenta su Facebook

commenti