Giudice sportivo, Messina multato di 500 euro. Tre turni a Volturo (Savoia)

GiudiceGiudice sportivo

Il Giudice sportivo di Lega Pro, relativamente alle gare della 34esima giornata del girone C, ha inflitto tre turni di squalifica a Volturo del Savoia. Due, invece, a Gigliotti (Foggia) e Bergamini (Paganese). Una giornata di stop per Gallo (Melfi), Stendardo e Fall (Barletta), Caccetta (Cosenza), Perrulli (Salernitana), Di Lorenzo e Maimone (Reggina), Sarr (Catanzaro), Sarno (Foggia), Vinetot (Lecce). Il Messina, che non ha dunque alcuno squalificato in vista del match con l’Ischia, è stato multato di 500 euro “perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere un petardo nel proprio settore, senza conseguenze”. Altre ammende alle società: 3.000 euro all’Aversa Normanna (“perché un proprio isolato sostenitore, durante la gara, rivolgeva una frase di discriminazione razziale in occasione della sostituzione di un calciatore di colore della squadra avversaria”), 2.000 al Savoia, 1.500 al Foggia e 500 all’Ischia.

 

Commenta su Facebook

commenti