Giudice Sportivo, Fissore squalificato tre turni. Respinto il reclamo del Marsala

FissoreFissore in marcatura su Esposito (foto Marco Familiari)

Il Giudice sportivo di Serie D ha respinto il reclamo del Marsala in merito alla posizione di Colarusso: resta il 2-1 per il San Tommaso maturato sul campo. Tra gli allenatori un turno di stop a Sasà Marra (Castrovillari). Il Football Club Messina perde per tre giornate Matteo Fissore, espulso “per avere, a gioco in svolgimento ma con il pallone lontano dall’azione di gioco, colpito con una violenta manata al volto un calciatore avversario”. Una gara di squalifica per Ferchichi e Monteleone (Marsala), Maltese (Licata), Ferrante (Castrovillari), Alleruzzo (San Tommaso). Ammende alle società: 300 euro al Marsala.

Commenta su Facebook

commenti