Giudice sportivo: ammoniti Ferrigno e Criscuolo. Ischia, due squalificati

Fabrizio FerrignoIl direttore sportivo Fabrizio Ferrigno è tornato a Messina a distanza di tre anni

Il Giudice sportivo di Lega Pro, relativamente alle gare del quindicesimo turno nel girone C, ha inflitto soltanto un’ammonizione al ds del Messina Fabrizio Ferrigno ed al vice allenatore Vincenzo Criscuolo, entrambi espulsi per proteste nel corso del match casalingo di sabato col Catanzaro. Tra i giocatori due giornate di squalifica per Antonazzo (Casertana), una a Rainone e Wagner (Ischia), Alfageme (Benevento), Curcio (Foggia), Di Nunzio, Gallo e Calzi (Savoia), Tomi (Martina), Mucciante (Matera), Carrus (Casertana), Caccetta (Cosenza), Lopez (Lecce), Celli e Frabotta (Lupa Roma), Dermaku e Di Filippo (Melfi), Moracci (Paganese). Ammende alle società: 3.000 euro a Casertana e Juve Stabia, 2.000 al Lecce, 1.000 al Cosenza e 500 al Matera.

 

 

Commenta su Facebook

commenti