Giro d’Italia, Nba, Premier League e Roland Garros: un ottobre di grandi eventi

Vincenzo NibaliUn primo piano di Vincenzo Nibali (foto Ansa)

Il mese di ottobre è ricco di eventi sportivi per tutti gli appassionati, con un calendario pieno di impegni ed emozioni a non finire. Dal grande calcio della Premier League, passando per le Finals Nba, il torneo di tennis Roland Garros e il Giro d’Italia, non mancano le occasioni per dare spazio alla proprie fantasie e puntare sui propri atleti o squadre preferite, con tanti bonus scommesse per chi inizia.

Miami Los Angeles

Miami e Los Angeles si contendono l anello Nba (foto Ansa)

Per il mese di ottobre l’appuntamento più interessante e che raccoglie gli appassionati della pallacanestro sono le finali playoff Nba. Per la prima volta nella storia della competizione a sfidarsi sono i Los Angeles Lakers e i Miami Heat. Per i gialloviola, guidati da un dominante e incredibile Lebron James, già in vantaggio per 3-1 nella serie, l’obbiettivo più importante della stagione dista solo una vittoria. I Miami Heat, invece, hanno disputato una buona regular season, ma è ai playoff che sono riusciti a stupire tutti.

Grazie al carattere e alle giocate di Jimmy Butler, insieme all’esperienza di Iguodala e Dragic e alla spensieratezza dei tanti giovani, in particolare Tyler Herro, gli uomini di Spoelstra hanno superato ogni aspettativa. I grandi favoriti, però, restano i californiani, che hanno tanti motivi per vincere il loro diciassettesimo titolo. Dalla scomparsa prematura di Kobe Bryant, passando per l’ultima vera occasione per James che è alla decima Finals della sua carriera, i gialloviola cercano a tutti costi il titolo di campioni del mondo. Interessante il bonus scommesse “Paracadute Nba”, che permette di ricevere in regalo 30 € da investire in una multipla per queste Finals.

Everton

James Rodriguez e Carlo Ancelotti protagonisti con l’Everton (foto Ansa)

Dalla pallacanestro al calcio, tanti gli appuntamenti per chi ama lo sport più seguito del vecchio continente, in particolare nel match che vede il sorprendente Everton capolista a punteggio pieno dopo quattro giornate ospitare i campioni del Liverpool. La formazione di Carlo Ancelotti, dopo la sorprendente affermazione esterna sul campo del Tottenham guidato da Josè Mourinho, ha sfruttato il calendario, andando comunque al di là di ogni possibile previsione. Gli uomini di Jurgen Klopp, che aveva aperto il campionato con tre vittorie consecutive, proverà invece a lasciarsi alle spalle l’impronosticabile 7-2 incassato per mano dell’Aston Villa. Una sfida equilibrata, dunque, in cui puntare sul rigore, grazie a un bonus scommesse di 20 € nel caso in cui ne venga fischiato almeno uno.

Per finire non può mancare nemmeno il tennis, con l’open di Francia, il Roland Garros. Subito dopo lo Us Open, terminato a settembre, è entrato nel vivo il secondo slam dopo la pausa dovuta al Covid, con tante sorprese e sfide emozionanti. Il grande favorito, Rafa Nadal, se la dovrà vedere con il numero uno della classifica Atp Novak Djokovic, uscito anzitempo a New York per una squalifica tanto banale quanto pesante. Per gli amanti del gioco, un ricco bonus scommesse con 10.000 euro in palio per ogni live in singola sui match.

scommettitori

Per gli scommettitori tanti eventi e tanti bonus da sfruttare

Insieme alla terra battuta di Parigi c’è anche il Giro d’Italia, uno degli eventi più importanti al mondo per gli amanti del ciclismo. Quest’anno, per la prima volta nella storia, il Giro si correrà in autunno e non di primavera e sarà ricco di tappe, ben ventuno, per una serie di percorsi incredibili immersi nel panorama della nostra penisola. Il messinese Vincenzo Nibali, padrone di casa e grande favorito, vuole a tutti i costi tornare alla vittoria in Italia e conquistare la maglia rosa, ma davanti a lui ha tanti temibili avversari. Se non altro nella corsa verso il terzo trionfo rosa non c’è più il temibile Thomas.

Un nuovo mese con tanti e interessanti eventi sportivi ad attendere gli amanti e appassionati di molte discipline. Dal calcio alla pallacanestro, passando per il tennis e il ciclismo, ad ottobre ce n’è per tutti i gusti, in un calendario che lascia pochi spazi e tempi morti e trasporta gli spettatori in tutto il mondo. Sfide e incontri da non perdere, uno spettacolo assicurato.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva