"Giro delle Eolie", vincono Franzese e Ricci

Gli emiliani Salvatore Franzese della Rcm Casinalbo e Laura Ricci (Corradini Rubiera) hanno vinto il “XIII Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie”, manifestazione internazionale Fidal organizzata dalla Polisportiva Europa Messina con la collaborazione della Mediterranea Trekking e dei comuni di Lipari, Leni, Malfa e Santa Marina Salina.
Sul percorso interno e pianeggiante di Vulcano, di circa 1,6 km da ripetere 4 volte, si è assistito, in una calda mattinata di sole, nuovamente all’avvincente duello tra Franzese e l’australiano Tony Russo (Glenhuntly Athletics Club). Ad aggiudicarselo è stato, per la seconda volta in cinque gare, Russo, che ha fatto segnare il tempo di 21’26”. Distanziato di 12” è giunto Franzese, che ha amministrato, comunque, senza patemi il vantaggio di 1’ e 5” accumulato nelle precedenti quattro tappe. Complessivamente Franzese ha chiuso la kermesse eoliana con il crono di 2h23’22”. Dietro di loro, si è piazzato Valerio Dotto (Pam Mondovì) in 21’44”. Quarto posto per Marco Corradini (Rcm Casinalbo), quinto per Luca Bessone (Pam Mondovì) e sesto per Emanuele D’Angiò della LBM Sport Team Roma. Tra le donne, ennesima prova di forza della Ricci, che ha tagliato solitaria il traguardo dopo 22’ e 47”. Prestazioni da incorniciare anche per Ilaria Fantigrossi (Running Club Futura Roma) e Mara Fornasari della Corradini Rubiera, che ha conquistato, all’ultimo assalto, gradino più basso del podio. A seguire sono arrivate: Valentina Gualandi (Gabbi Bologna), Francesca Colafati (Fidippide) e Annarosa Mongera (Polisportiva Madonnina)    
Dopo la corsa, si è svolta l’attesa premiazione, che ha avuto per protagonisti i migliori tre della classifica generale, i primi sei delle categorie, e tutti coloro che hanno vissuto insieme questo intenso “Giro a Tappe delle Isole Eolie 2013”. Hanno presenziato alla gran chiusura dell’evento podistico eoliano il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, ed il vice sindaco, Gaetano Orto. “L’essere qui oggi a Vulcano – queste le prime parole di Giorgianni – è un atto dovuto nei confronti di una manifestazione così importante, che offre ogni anno una grande opportunità al nostro territorio. Voglio ringraziare chi da 13 anni permette questo e naturalmente i partecipanti perché – conclude il sindaco – ci fanno ogni settembre, al di là dell’aspetto agonistico, proprio un bel regalo. Noi siamo felici di ospitarli nel migliore dei modi”. L’appuntamento, infine, con la quattordicesima edizione è già fissato per il 2014. 

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com