Giornata mondiale del diabete, due le iniziative in città

cover2013Nell’ambito della “Giornata mondiale del diabete”, l’ANIAD (Associazione nazionale italiana atleti diabetici), la Polisportiva Odysseus Messina e il C.S.I. di Messina – in sinergia con il Comune, la Provincia, il Corso di laurea in Scienze motorie ed il Coni Messina – organizzano due importanti eventi. Sabato alle ore 9, nel salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, si terrà il workshop “Diabete mellito & Attività fisica. Come, quando e perché”.

L’incontro prenderà il via con i saluti dei componenti del comitato organizzatore, Antonello Aliberti, presidente della Polisportiva Odysseus Messina; Giovanni Smedile, presidente di Aniad Sicilia; e Giovanna Finocchiaro, segretaria Aniad Sicilia. Smedile e Finocchiaro saranno i relatori della giornata insieme a Domenico Cucinotta, direttore del dipartimento di Medicina clinica e sperimentale dell’Università; Fortunato Lombardo, ricercatore all’Ateneo peloritano; Manuela Trimarchi, biologo nutrizionista e specialista in Scienze dell’alimentazione; Gerardo Corigliano, presidente Anied Napoli. Ai lavori prenderanno parte anche Ludovico Magaudda, coordinatore del corso di laurea in Scienze motorie dell’Università; Fabio Trimarchi, coordinatore del corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche delle attività motorie; Biagio Cuffari, medico dello sport.diabete

Domenica mattina si terrà, invece, la I edizione della “Fit Walking Messina”. L’appuntamento è alle 8.45 alla pista ciclabile. Alle 9 è previsto il controllo glicemico e alle 9. 30 la partenza della passeggiata. Il percorso sarà di 5 km andata e ritorno, partenza di fronte al “Bar dei Platani”, dove verrà posizionato il gazebo per i controlli. Si procede in direzione nord, all’altezza della chiesa di Grotte si torna indietro direzione sud fino al punto di partenza. “Uno stile di vita adeguato con un corretto regime alimentare ed una regolare attività fisica giornaliera – afferma Aliberti – può contribuire molto alla prevenzione delle malattie metaboliche, tra le quali il sovrappeso e il diabete. Abbiamo deciso di organizzare queste due giornate per accendere i riflettori su un argomento quanto mai attuale. “Davanti al diabete non restare fermo: inizia a camminare”, recita il nostro slogan. Domenica – prosegue Aliberti – inaugureremo anche la sezione di Fitwalking della Polisportiva Odysseus, la cui responsabile sarà Giovanna Finocchiaro, tecnico abilitato. Il Fitwalking, nato dai fratelli Giorgio e Maurizio Damilano (medagliati olimpici e mondiali della marcia italiana), si propone di mantenere e migliorare l’attività fisica attraverso l’arte del camminare”.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti