Fp Sport, successo agevole contro il Cus Catania

Fp Sport-Cocuzza

Vittoria come da pronostico, l’Fp Sport Messina vince contro il Cus Catania alla palestra di Ritiro con il risultato di 87-60. Il coach Francesco Paladina mette in campo il quintetto base composto da Cavalieri, Squillaci, Caddell, Tunovic, Salvatico ed inizia subito forte con Caddell che detta legge sul pitturato messinese nel primo quarto contro una squadra giovane e ancora inesperta, si chiude il periodo sul punteggio di 22-13. Il copione del secondo quarto è lo stesso del primo con la compagine bianco blu che segna ad ogni azione e gli ospiti a difendere lo svantaggio, che ad un certo punto della gara arriverà anche di 35 punti, la prima metà di gara si chiude 46-28, dove va segnalata la buzzer beater da parte di Andrea Squillaci con il pubblico in festa.

La seconda metà di gara vede Cavalieri e compagni gestire il vantaggio, cercando di deliziare il pubblico con delle giocate sublimi, l’ultima sirena recita il risultato di 68-42. L’ultimo periodo servirà da passerella per i titolari seguiti da applausi, lasciando spazio a chi ancora non aveva messo piede o quasi sul parquet come Occhino che chiude la gara con 4 punti e Cordima autore di 1 punto ma anche Giuffrè, Stracuzzi e Russo. La partita si chiuderà sul risultato di 87-60.

A fine match a parlare della vittoria è stato il coach messinese Francesco Paladina: ”E’ stata una bella partita, siamo contenti di aver ritrovato la partita dopo le due sconfitte che avevamo subito durante la scorsa settimana. Sono soddisfatto della prestazione ma soprattutto sono felice che tutti i ragazzi son potuti scendere sul parquet, perché se lo meritano, visto che ormai alcuni di loro fanno parte della prima squadra.”

FP Sport-Cus Catania 87-60
Parziali: 22-13; 24-15; 22-14; 19-18

FP Sport: Ponzù Donato 4; Squillaci 16; Cavalieri 14; Tunovic 15, Giuffrè; Casile; Salvatico 9; Russo; Occhino 4; Cordima 1; Stracuzzi; Caddell 24. Allenatore: Paladina

CUS Catania: Garufi 2; Cicero Domina 5; Vitale 20; Arcidiacono; Monastra 2; Messina 11; Baloelli; Vasta 4; Mazzoleni 12; Caltabiano 3. Allenatore: Guadalupi

Arbitri: Ferraro e Filesi

Commenta su Facebook

commenti