Fip: il resoconto del Consiglio Direttivo Regionale tenutosi a Barcellona. A Ragusa il premio “Nino Donia”

Si è tenuto a Barcellona Pozzo di Gotto il Consiglio Direttivo della FIP Sicilia presieduto dal presidente Antonino Rescifina.
Il presidente Rescifina, ad inizio dei lavori ha comunicato di avere raggiunto un accordo/convenzione con gli organizzatori dell’Orange Camp che permetterà, a tutti quei ragazzi/e che con le loro squadre si sono classificati tra le prime quattro posizioni nei rispettivi campionati regionali, di avere uno sconto di 100 euro sul costo della settimana. Seguirà una comunicazione congiunta con i dettagli dell’offerta.
Il presidente ha quindi comunicato che dal primo di luglio 2015 il dispositivo di firma digitale non sarà più attivo, nei prossimi giorni sarà trasmessa una nota di dettaglio sull’argomento, mentre dal primo giugno sarà disponibile on-line una procedura per l’attivazione della nuova funzionalità. Il presidente, infine, nel prendere atto delle dimissioni inviate il 2 maggio dal vice presidente del Comitato Provinciale di Catania, Carmelo Carbone, figura storica di prestigio del movimento cestistico regionale, ha auspicato insieme a tutto il Consiglio, che tale posizione possa essere recuperata per il bene della pallacanestro catanese.

DOAR
Definite le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali, tenuto conto di alcune istanze pervenute dalla Commissione Tecnica, di cui ha relazionato il Consigliere Salvatore Curella, e delle richieste pervenute dai vari incontri con le società. Verranno pubblicate non appena ricevuto il parere positivo del Settore Agonistico. Confermata la serie C “Silver” a 16 squadre e la serie D a 24 squadre, con due gironi da 12. Quattro saranno le retrocessioni dalla C e due le promozioni dalla D, per una C a 14 nella stagione 2016/17. Sono state abbassate ulteriormente le tasse gara nei campionati Senior di Promozione maschile, B/C femminile, oltre ai campionati d’Eccellenza, Under 15 e 13 regionale maschile ed in tutti i campionati giovanili femminili.

Dal

Dal 25 al 27 giugno a Ragusa si terrà la premiazione dei Premi Donia 2015

ARBITRI
Il presidente della CIA Regionale Ciro Beneduce, nel ringraziare il Consiglio per gli sforzi fatti da parte del comitato – dalle divise arbitrali ai corsi osservatore e istruttore – ha chiesto che gli investimenti per la prossima stagione vengano indirizzati soprattutto verso quest’ultima categoria e a tal proposito ha comunicato che è intenzione della Commissione, a fine stagione, innovare le figure degli istruttori regionali per dare nuovo entusiasmo al settore. Comunicate le date della Scuola Arbitrale (dal 16/19 luglio preso il Villaggio Athena) e MiniCamp (12/15 luglio Villaggio Baia Calavà). Infine, Beneduce ha comunicato la proposta ricevuta dal Comitato Provinciale di Catania per la nomina di Cristina Luca come nuovo responsabile provinciale CIA. Esprimendo parere favorevole, il Consiglio regionale ha approvato.

NAZIONALE FEMMINILE UNDER 20
Nel mese di giugno sarà in raduno in Sicilia, e precisamente a Ragusa, la Nazionale Femminile Under 20 allenata da Nino Molino. Il Comitato regionale, in collaborazione con la Federazione Centrale e con la società Passalacqua Ragusa, organizzerà un Torneo Internazionale nei giorni 25-26-27 giugno. Durante il Torneo si terrà la premiazione dell’edizione 2015 del “Premio Nino Donia“.

Commenta su Facebook

commenti