Ferdinando Crisafulli è un calciatore de L’Iniziativa

Un nuovo calciatore under va a rinforzare la rosa de L’Iniziativa San Piero Patti. Ferdinando Crisafulli, classe 1997, è infatti approdato stamane alla società nebroidea.  Centrocampista, dotato della rapidità e della tecnica di base necessaria per ricoprire il ruolo di esterno d’attacco, o di mezz’ala, proviene dall’ACR Messina. Membro della formazione Beretti nella scorsa stagione, proprio nella società professionistica, il talento di Gioiosa Marea ha iniziato la stagione scegliendo di farsi le ossa in un campionato dilettantistico. In prestito alla Futura Brolo, è rientrato nel Messina qualche settimana addietro, per poi passare a titolo definitivo con la squadra del presidente Pintabona.

“Sono contento di aver firmato per questa società. Dopo la prima metà di stagione alla Futura, – dichiara –  questa è un’occasione per crescere. L’Iniziativa ha mostrato interesse per me da tempo e non posso che ringraziare di questo la dirigenza come lo staff. Ho scelto, inoltre, una squadra che sta puntando forte sugli juniores. Spero – conclude – di poter essere importante per questa causa già da domani, nel big match contro il Torregrotta”.

Soddisfatto si dice anche il presidente Ivan Pintabona, che coglie l’occasione per tornare a parlare del progetto tecnico sampietrino. “Seguiamo questo ragazzo da molto tempo – ammette – perché ha ottime qualità e possibilità di far bene. Colgo l’occasione per ringraziare, per la sua collaborazione, la Futura Brolo, realtà che da sempre ha a cuore i giovani e che stimiamo. Grazie alla disponibilità dell’ACR Messina, che ringrazio a titolo personale e di tutta la società, siamo riusciti a determinare un ingaggio a titolo definitivo. Abbiamo volutamente evitato di operare nel mercato riservato ai dilettanti, con lo scopo di accaparrarci giovani “tagliati” per le nostre esigenze.  Continuiamo così a seguire una linea di pensiero, intrapresa quest’estate. Abbiamo –conclude – altre idee che speriamo vedersi concretizzare”.

Crisafulli, che da qualche giorno si allena con il gruppo di mister Giuttari, è stato convocato per la gara in casa della vice capolista Torregrotta. All’andata finì 1-1, in un vivace confronto che i torresi pareggiarono nei minuti di recupero. Proprio in quel secondo turno, in pochi avrebbero scommesso sul ruolino di marcia poi totalizzato da entrambe le squadre, trasversalmente riconosciute come le due belle favole di questo campionato di Promozione. Domani una gara di ritorno piena di attese, con in palio punti che possono cambiare gli equilibri della classifica.

The following two tabs change content below.
Enzo Cartaregia

Enzo Cartaregia

Cronista sportivo da sempre, in MessinaSportiva da ancor prima. Cresciuto sui campi di calcio, si dedica anche all'approfondimento ed alla pallacanestro

Commenta su Facebook

commenti