FdI: “Fondamentale che lo stadio sia pronto il 4 settembre per Messina-Palermo”

Stadio Franco ScoglioUna visuale della Curva Sud del "Franco Scoglio"

Piero Adamo, presidente del Circolo “dello Stretto” di Messina di Fratelli d’Italia, e Dario Carbone, vice presidente dello stesso Circolo, chiedono all’assessore allo Sport e al sindaco di Messina di garantire che i lavori allo stadio “Franco Scoglio” siano ultimati in tempo affinché la prima partita del campionato di Serie C contro il Palermo, in programma per il 4 settembre alle ore 20:30, si possa regolarmente svolgere a Messina.

Fratelli d’Italia

Piero Adamo e Dario Carbone di Fratelli d’Italia

“Nelle ultime ore si è fatta sempre più insistente la voce secondo la quale vista l’incertezza sulla fine dei lavori allo stadio di San Filippo la prima gara casalinga del Messina (il derby siciliano con il Palermo) dovrebbe svolgersi a Vibo Valentia e questa eventualità deve essere necessariamente scongiurata. Il sindaco e l’assessore hanno dichiarato che i lavori necessari per ottenere le autorizzazioni del caso e per rispettare le prescrizioni della Lega Pro sarebbero stati ultimati già il 20 agosto, hanno ricordato Adamo e Carbone.

I lavori però non sono stati ancora completati: “Ad oggi non si conosce il cronoprogramma degli interventi ancora da svolgere. La partita con il Palermo deve giocarsi a Messina con la più ampia cornice di pubblico consentita dalle norme anti Covid e speriamo vivamente che i tifosi biancoscudati non debbano rinunciare ad un importante appuntamento calcistico”, concludono gli esponenti di Fratelli d’Italia.

The following two tabs change content below.