Fc Messina, out Coria, Dambros e Barnofsky. Gnicewicz in prestito al Sant’Agata

CarbonaroCarbonaro è rientrato dopo tre giornate di squalifica (foto Familiari)

Il campionato del Fc Messina passa dalla Campania per la prima volta in questa stagione. Domenica i giallorossi affronteranno la Polisportiva Santa Maria Cilento allo stadio “Antonio Carrano” di Santa Maria Castellabate, aperto al pubblico secondo le normative imposte dal Dpcm in vigore. La società ha comunicato inoltre che il calciatore Ivan Gnicewicz, esterno classe 2001, si trasferisce a titolo temporaneo al Città di Sant’Agata.

Aita, Palma e Carbonaro

Aita, Palma e Carbonaro in mezzo al campo (foto Familiari)

La matricola campana, guidata in panchina da Gianluca Esposito, ha sin qui raccolto tre punti in classifica, frutto della sconfitta all’esordio sul campo della Gelbison e della vittoria interna contro il Rotonda. Mercoledì dovrà recuperare il match con il Castrovillari. I peloritani hanno già sfidato altre due matricole: il San Luca, battuto all’esordio, e il Dattilo, che ha invece inflitto la sconfitta costata di fatto la panchina all’ormai ex tecnico Ernesto Gabriele.

Sarà la prima sulla panchina del Fc Messinaper Pino Rigoli, da giovedì alla guida tecnica. Per lui sarà subito emergenza: il trainer di Raccuja dovrà fare infatti a meno di Coria, Dambros e Barnofsky, rimasti ai box per motivi muscolari. Ancora una volta esclusi gli under Aprile, Camara, De Luca, Guzman e Noguera. Verrà osservato nel pre-partita un minuto di raccoglimento in memoria di Fabrizio Ferrigno.

Coria, Gnicewicz e Guzman

Coria, Gnicewicz e Guzman non ci saranno in Campania

Questi i venti convocati – Portieri: Marone Francesco, Strino Massimo, Tocci Francesco; Difensori: Aita Gabriele, Casella Francesco, Fissore Matteo, Marchetti Domenico, Quitadamo Gabriele, Ricossa Riccardo; Centrocampisti: Marchetti Alessandro, Palma Giuseppe, Gille Thomas, Garetto Marco, Giuffrida Giovanni; Attaccanti: Ebui Mike Kenny, Balistreri Pietro, Gaspar Jordan, Bevis Kilian, Mukiele Norvin, Carbonaro Paolo.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva