Faceva prostituire la compagna: condannato l’ex giallorosso Lasagna

Fabrizio Lasagna

L’ex attaccante del Messina Fabrizio Lasagna è stato condannato a sei anni e otto mesi in abbreviato. A riportarlo è il sito Blogsicilia.it nella sezione di Palermo. Il 28enne avrebbe fatto prostituire la giovane compagna, perseguitandola e costringendola persino a subire violenze di gruppo, fino a quando la ragazza non ha trovato il coraggio di denunciare il tutto. I due si erano conosciuti nel 2013, poi per lei ha avuto inizio l’inferno. La pena inflitta a Lasagna prevede anche l’obbligo di risarcimento del danno in favore della ragazza.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com