Fabrizio Musicò è il nuovo team manager del Castanea: “Annata impegnativa”

Fabrizio MusicòFabrizio Musicò nuovo team manager del Castanea

Il Castanea Basket 2010 ha presentato un’altra pedina che si inserisce nel folto organigramma societario in vista della stagione sportiva 2020/21. Fabrizio Musicò è infatti il nuovo team manager della società del presidente Alessandro Saccà attesa dalla nuova emozionante  avventura in serie C Silver. Il giovane dirigente peloritano ha già esordito lo scorso anno all’interno della famiglia gialloviola, occupandosi di problematiche inerenti la prima squadra e curando in particolar modo i rapporti logistici con gli atleti stranieri.

Castanea Basket

Il Castanea Basket in mezzo al campo (foto Garreffa)

Il campionato di serie D,  interrotto improvvisamente a seguito delle note problematiche  sanitarie, è poi culminato con l’ammissione in massima serie regionale, regalando allo stesso dirigente messinese un epilogo indimenticabile. Adesso il suo impegno a favore del club diventa ufficiale e si consolida a un livello tecnico certamente superiore. Dovrà infatti curare tutti i rapporti tra la dirigenza, lo staff tecnico e i giocatori, mettendo in comunicazione tutti i principali settori della società, ascoltando le varie esigenze e provando a facilitare la permanenza dei nuovi ragazzi in riva allo Stretto.

Questo il commento del nuovo team manager Fabrizio Musicò: “Mi sono avvicinato lo scorso anno alla famiglia del Castanea Basket, società alla quale mi lega un’amicizia profonda con l’attuale proprietà, che conosco ormai da diversi anni. I dirigenti, conoscendo la mia passione per la pallacanestro, mi hanno proposto quest’incarico che non potevo certamente rifiutare. Il mio obiettivo è sempre quello di fornire un supporto concreto alla società e ogni giorno sto conoscendo aspetti sempre nuovi di questo magnifico mondo che riesce a regalare settimanalmente grandi emozioni a chi lo guarda. Non sarà un anno facile: il Covid infatti sta condizionando il nostro lavoro e complica i programmi di ogni società ma sono certo che, unendo le forze e rispettando i protocolli sanitari, riusciremo a portare a termine la stagione. Non vedo l’ora di cominciare a lavorare al fianco della squadra e cercherò di risolvere ogni più disparata esigenza che durante un’annata così lunga può sempre presentarsi”. Il Castanea Basket 2010 ha formulato il proprio benvenuto a Musicò e gli ha augurato, al contempo, un in bocca al lupo per il lavoro che lo attende.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva