eSerieD: il Trastevere batte 4-1 l’Acr Messina, che ora sfida Bitonto e Grosseto

eSerie DLa eSerie D è scattata. Sabato sono in programma altre due giornate

È già storia la prima giornata del “Round 1” del campionato sperimentale eSerieD organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti. Nel gruppo delle sfide di venerdì, primo successo per il Mantova 1911. Vittoria di misura per 2-1 sui pugliesi del Bitonto a opera del team formato da due calciatori della prima squadra Emanuele Anastasia e Giuseppe D’Iglio, di quelli del settore giovanile Edoardo Cerani, Filippo Falcone e del tifosissimo biancorosso Simone Scotto.

Savoia

Il capitano del Savoia eSport Mattia Meo

Una prima soddisfazione ottenuta grazie ai gol di Cerani e Anastasia. “È sicuramente una bella iniziativa – dichiara il capitano Anastasia – ora che purtroppo siamo lontani dai campi da calcio, è un modo per restare uniti. Per fortuna la prima partita è andata bene, speriamo anche le prossime.” Il Palermo non è andato oltre il pareggio per 2-2 contro un’ottima Virtus Bolzano mentre la Pro Sesto ha strappato la vittoria con un gol di scarto sul Sorrento, al termine di un match combattuto e ricco di gol: 6-5 il risultato finale a favore dei lombardi.

Le tre sfide pomeridiane hanno visto il successo della Torres per 6-2 sul Chieri, quello della Recanatese per 4-2 sulla Sanremese e il pareggio per 1-1 tra l’Ostia Mare e la Turris. Grande soddisfazione per il team eSport sassarese composto dai giocatori della Juniores di mister Piras. Sugli scudi Scarpa con una tripletta, una doppietta per Doro e un gol di Pepe. Rossoblù sempre avanti anche quando il Chieri ha tentato la rimonta sull’1-2 e sul 2-3, poi la Torres ha aumentato il proprio vantaggio tenendo la porta al sicuro fino al 90′.

Grosseto

Tommaso Pierangioli, centrocampista del Grosseto

Anche nel team dei piemontesi presenti tre elementi della Juniores: i due rocciosi difensori Fabrizio Formia e Fabio Pavia insieme al compagno di squadra Simone Sbriccoli. La Recanatese cala il poker sui liguri della città del Festival della Canzone con un 4-2 alla Sanremese, frutto del grande affiatamento dei player marchigiani Andrea Angelini, Andrea Mazzotta, Matteo e Nicola Pigini per chiudere con Andrea Zenga, figlio del grande portiere Walter Zenga.

Alle ore 18 è andato in scena il confronto, conclusosi in parità, tra Villafranca Veronese e Taranto con la telecronaca di Giuseppe Di Giovanni. Il team pugliese spreca molto e manca la vittoria nonostante il doppio vantaggio iniziale. I rossoblù di capitan Pizzaleo vengono infatti raggiunti sul 2-2, oltre il novantesimo, sugli   sviluppi di un contropiede. Una vera doccia fredda per il Taranto e un preziosissimo punto per i veneti, visto come si era messa la gara.

Zenga

Andrea Zenga, figlio di Walter, ha partecipato a Temptation Island Vip

La giornata si è conclusa con i match in programma per le 19. Un finale che ha regalato la bellezza di 14 reti in tre sfide. 3-0 per il Grosseto sul Mestre: doppietta di capitan Galligani e gol di Sabatini. Vittoria larga anche per il Savoia eSport sulla Lucchese. Nonostante il 5-1 finale i toscani hanno dato filo da torcere a capitan Meo e compagni.

Il team del Trastevere, interamente formato da giocatori della prima squadra capitolina, chiude la giornata con un secco 4-1 sull’Acr Messina grazie alle reti di Bertoldi, Barbarossa e alla doppietta di Fontana. Sotto 2-1, i peloritani sono stati condizionati da qualche problema di connessione.

Villafranca Veronese

Nicolas Amabile, capitano del Villafranca Veronese

Il programma del sabato, corrispondente alla seconda e terza giornata del Round 1, propone altrettante affascinanti sfide tra le quali il derby della seconda giornata tra Trastevere e Ostia Mare che sarà domenica disponibile sul canale youtube della Lnd come il derby delle “due Torri” tra Savoia e Turris e la sfida tra Torres e Lucchese, queste ultime valevoli per la terza giornata.

Seconda giornata. 
Chieri-Grosseto
Sorrento-Torres
Lucchese-Taranto
Acr Messina-Bitonto
Mestre-Mantova
Palermo-Turris
Pro Sesto-Villafranca
Savoia-Sanremese
Trastevere-Ostia Mare
Virtus Bolzano-Recanatese

eSerieD

Le venti squadre partecipanti alla prima eSerieD

Terza giornata. 
Bitonto-Palermo
Chieri-Mantova
Grosseto-Acr Messina
Ostia Mare-Mestre
Recanatese-Trastevere
Sanremese-Pro Sesto
Taranto-Virtus Bolzano
Torres-Lucchese
Turris-Savoia
Villafranca-Sorrento

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva