Enel Brindisi, Meo Sacchetti punta forte sull’ex Betaland Ryan Boatright

Ryan Boatright, una stella a Capo d'Orlando

L’ex giocatore dell’Orlandina sarebbe l’obiettivo numero uno per la squadra di Meo Sacchetti che vuole anche il giocatore italiano di Agrigento, inseguito da Sassari e Torino.

E’ l’ex Orlandina Ryan Boatright il primo obiettivo di mercato dell’Enel Brindisi che verrà affidata nella prossima stagione a Meo Sacchetti. L’uomo della salvezza della Betaland ha viaggiato nell’ultima stagione a 19.7 punti di media e 2.6 assist ed ha convinto con le sue qualità il nuovo allenatore pugliese. Nella lista della spesa dell’Enel figura anche Andrea Saccaggi di Agrigento, nel mirino anche di Sassari e Torino. A riferirlo è il Quotidiano di Puglia.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti