Eccellenza – Il Rometta finalmente sorride, De Maria: “Abbiamo disputato un’ottima gara”

Dino Billè,

Torna finalmente il sorriso in casa Rometta, dopo la vittoria interna in rimonta ai danni del Rosolini. Il team del patron Nino Micali si riscatta dopo quattro sconfitte consecutive, conquistando tre punti importanti per la classifica ma anche per il morale dei ragazzi, autori di una prova sopra le righe.

Guido De Maria

Guido De Maria

Il tecnico Guido De Maria bagna così, con un convincente successo, il suo ufficiale esordio in panchina e a fine gara appare soddisfatto della prestazione offerta dalla sua squadra: “Abbiamo disputato un’ottima gara, quando siamo passati in vantaggio potevamo rimpinguare il risultato in altre due occasioni, ma devo onestamente affermare che l’avversario che abbiamo incontrato mi ha destato molta impressione, per quanto ci riguarda se continuiamo a fornire prestazioni del genere i risultati ci daranno ragione. Ho visto dei miglioramenti – continua De Maria – abbiamo messo in campo rabbia e determinazione, quello che le mie squadre devono avere, rispecchiando quello che è il mio carattere e questo i ragazzi credo lo abbiamo già acquisito. Dopo aver fatto quell’uno-due micidiale – conclude l’allenatore rossoblu – potevamo chiudere la gara e nel finale abbiamo dato l’impressione di soffrire, ma non più di tanto, e alla fine abbiamo festeggiato per tre punti che per noi erano di vitale importanza”.

Sul gol segnato dal Rosolini ci sono state vibrate proteste da parte del Rometta, a farne le spese l’estremo Dino Billè, nell’occasione ammonito, che salterà la sfida di Scordia e non riesce a comprendere la presa di posizione dell’arbitro: “Purtroppo questa sembra una costante, ultimamente non siamo stati fortunati con gli arbitraggi, la rete del Rosolini è stata viziata da un palese fuorigioco, comunque l’importante era vincere e ci siamo riusciti”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com