E’ la guardia Giuseppe Carnazza il primo colpo di mercato del Gruppo Zenith Messina

Peppe Carnazza (foto Roberto Lembo)

Il Gruppo Zenith Messina mette a segno il primo colpo di mercato in vista del prossimo campionato di serie D Regionale. Dopo due anni vissuti a Reggio con la canotta della Vis, la società del presidente Zanghì riporta a Messina la guardia Giuseppe Carnazza, 190 cm, classe 1987. Carnazza ha immediatamente aderito, al progetto della società peloritana, nonostante le richieste pervenute da parte di club di serie superiore.

Carnazza vis Reggio

Giuseppe Carnazza

La guardia peloritana torna a calcare, dunque, i campi di serie D dopo nove stagioni tutte vissute in C Nazionale, prima con l’Amatori Messina, ben sette, e due con la Vis Reggio Calabria di Checco D’Arrigo. Con i bianco amaranto, nel campionato scorso, ha collezionato 16 presenze nella regular season, tirando con il 53% da due, il 33% da tre e il 67% dalla lunetta. L’ultimo campionato disputato da Carnazza in serie D fu quello vinto con la società che lo ha visto crescere, il Cus Messina allora allenato da Massimo Sigillo: era la stagione 2005/06.

Coach Dani Baldaro ha condotto personalmente la trattativa per l’ingaggio di un giocatore dalla mano particolarmente “calda”, ma anche molto duttile in fase difensiva e dalla grande intelligenza tattica. L’arrivo di Carnazza innalza il livello tecnico del Gruppo Zenith Messina, la sua esperienza sarà fondamentale in un torneo che si presenta molto competitivo.

Commenta su Facebook

commenti