Due Torri-Reggio Calabria, una giornata di Sport nel ricordo di Marco Salmeri

Cassaro del Due Torri a rete e festeggiato dai suoi compagniIl Due Torri celebra una rete

Poche ore, quelle che mancano per l’attesissimo incontro tra il Due Torri del trainer Antonio Venuto e il Reggio Calabria che in 90’ minuti si giocano un intero campionato di serie D. Per i biancorossi, che in questa stagione hanno fatto parlare di se, per le grandi prestazioni e risultati, potrebbe essere la classica ciliegina sulla torta, dato che un pezzo di storia tra la passata e questa stagione è stata già scritta (i 52 punti dell’anno scorso ed i 50 già in cascina del campionato in corso), conquistati con un grande gruppo di ragazzi di età media di 21 anni, che sotto la guida di Venuto hanno tirato fuori il loro meglio mettendo sotto, grande realtà calcistiche di questa categoria e dimostrando che se si gioca con il cuore, con la grinta e con la concentrazione giusta tutto può diventare realtà. Un paese, quello di Piraino, che ama questa squadra e che sarà sugli spalti ad incitare i pirainesi, per essere il classico dodicesimo uomo in campo.

Sarà una gara dura, con i locali, che hanno dalla loro una grandissima difesa, chiamati a fare tre punti per arrivare al tanto agognato e cercato 5° posto, che tradotto vuol dire play–off. Servono anche i gol degli attaccanti biancorossi, il pareggio non basta al Due Torri. Mentre agli ospiti il punto basterebbe per arrivare prima rispetto alla compagine di Piraino.
Contro il Reggio Calabria sarà anche è soprattutto una grande giornata di sport, nel ricordo dell’ex calciatore biancorosso Marco Salmeri. Proprio per questa ragione, l’ultimo match stagionale del Due Torri sarà dedicato al compianto Marco, come ha dichiarato il tecnico Antonio Venuto. “Ho avuto il piacere di allenare Marco Salmeri, un ragazzo genuino, umile, con una grande passione per questo bellissimo sport. E’ la nostra prima gara casalinga dopo l’anniversario del 27 aprile, dunque scenderemo in campo anche per Marco”. Allo stadio comunale “ Enzo Vasi” di Piraino, Marco Salmeri verrà ricordato prima, durante e dopo la gara contro il Reggio Calabria. Inoltre, verrà consegnata una targa ai suoi genitori.

"Sempre con noi" si legge in uno striscione dei tifosi del Due Torri

“Sempre con noi”, Marco Salmeri ed il Due Torri

“Scenderemo in campo con grande tranquillità, orgogliosi di poterci giocare un traguardo storico con una società importante e blasonata del calibro del Reggio Calabria – ha dichiarato il mister Antonio Venuto – Per l’occasione, ho deciso di convocare tutti i calciatori a disposizione, eccezion fatta per lo squalificato Paolo D’Amico. Ce la metteremo tutta, il morale è altissimo”.
Calcio d’inizio alle ore 15.00 arbitrerà l’incontro Valerio Maranesi della sezione di Ciampino, coadiuvato da Andrea Masaro della sezione di Castelfranco Veneto e da Nicola Locatelli della sezione di Lovere.

Di seguito, l’elenco dei convocati del Due Torri per il match contro il Reggio Calabria:
Portieri: Giuseppe Ingrassia (1988), Sebastiano Paterniti (1989);
Difensori: Stefano Acquaviva (1995), Riccardo Cassaro (1989), Raffaele De Chiara (1998), Santo Matinella (1976), Francesco Sciotto (1997), Stefano Tricamo (1993);
Centrocampisti: Claudio Calafiore (1995), Francesco Calcagno (1992), Mirko Giacobbe (1992), Nicola Giannola (1996), Natale Locorotondo (1997), Nicolò Lupica (1999), Roberto Marino (1998), Francesco Pitarresi (1990), Francesco Postorino (1993), Emilio Ricciardello (1998), Alessio Scolaro (1994);
Attaccanti: Giorgio Cicirello (1995), Simone Guaiana (1996), Giuseppe Palmeri (1998), Giovanni Petrullo (1996).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti