Due argenti per la Canottieri Peloro al Meeting di Piediluco con Ficarra e Claudiani

Cc Pelorogli atleti del Cc Peloro in gara al Meeting di Piediluco

Il bicampione del mondo di canottaggio Giovanni Ficarra

Si chiude con un bottino di due argenti e diversi buoni piazzamenti il 2^ Meeting Nazionale di Piediluco (TR) per la Canottieri Peloro, unico sodalizio messinese partecipante alla manifestazione. Gli atleti presenti guidati dal tecnico Alda Cama, con il supporto del direttore sportivo Andrea Claudiani, hanno disputato tutti delle ottime regate, nonostante le avverse condizioni meteo che hanno imperversato sul lago umbro per tutto il weekend. Passando alla cronaca della due giorni di regate, Sebastiano Galoforo nel singolo Pesi Leggeri Under 23 e Massimo Giacobbe (singolo Junior), dopo aver superato agevolmente le batterie, conquistano le semifinali e poi la Finale B dove si piazzano rispettivamente 5^ e 7^.  Nel doppio ragazze misto con la CC Lazio, Desirée Claudiani chiude in settima posizione la Finale A. Nella gara più importante del sabato (perché valida per la qualificazione ai Campionati del Mondo Assoluti) Giovanni Ficarra nel due senza Pesi Leggeri in coppia con Antonio Vicino si piazza al secondo posto conquistando il primo dei due argenti del sodalizio peloritano, che non basta per ottenere il pass per la rassegna iridata.

Nelle regate di domenica, 5^ posto nel quattro di coppia Junior per le gemelle Condurso (Maria e Valentina) che hanno formato un equipaggio misto con il CUS Torino, il 6^ posto in semifinale di Massimo Giacobbe in doppio junior misto con il Circolo Canottieri Roggero di Lauria. Bella vittoria nella Finale B del doppio Pesi Leggeri Under 23 misto con CC Roma per Sebastiano Galoforo e argento per  Desirée Claudiani in 8 con Junior.

Commenta su Facebook

commenti